Pubblicato il 2 Luglio, 2020

F1 | Conferenza stampa GP Austria – Sainz jr: “Emozionante il mio passaggio alla Ferrari”

Credits McLaren Facebook

I due piloti McLaren, Carlos Sainz jr (pilota Ferrari per il 2021) e Lando Norris hanno partecipato alla conferenza stampa del Gran Premio d’Austria.

Credits McLaren Facebook

Sainz jr ha inizialmente espresso le sue emozioni sul ritorno in pista in occasione del Gran Premio d’Austria. Lo spagnolo ha dichiarato: “Sono molto felice. Sento uno spirito positivo all’interno del team. Non vedevo l’ora di ricominciare“.

Le prove libere di domani potrebbero essere condizionate dal meteo, Sainz non è preoccupato: “Se dovesse piovere domani non mi dispiacerebbe. In un mondo ideale avrei voluto allenarmi su una macchina di F1, ma non ho potuto farlo. Credo che basteranno 2-3 giri per riprendere confidenza”.

Inevitabilmente a Sainz è stato chiesto del passaggio alla Ferrari (annunciato lo scorso maggio): “La giornata dell’annuncio alla Ferrari è stata molto emozionante. Credo che ci saranno altri  momenti emozionanti, come quando all’ultima gara dovrò salutare il team McLaren. Sono un professionista e darò sempre il mio meglio sino in fondo”.


Sul potenziale della sua McLaren, Sainz ha dichiarato: “I test sono stati positivi. La macchina era un’evoluzione rispetto a quella del 2019. Lo step di lottare con i top-team è ancora lontano, ma vogliamo avvicinarci. Il nostro tempo sul giro è ancora distante da quello dei primi tre team. Sarà molto difficile, servirà un po’ di tempo. Bisogna lavorare per ridurre il gap ed evitare che chi ci sta dietro ci raggiunga”.

È arrivato il turno del compagno di squadra, Lando Norris.

Il suo compagno di squadra il prossimo anno sarà Daniel Ricciardo, che lascerà la Renault. A tal proposito Norris ha commentato: “Non conosco bene Daniel Ricciardo. Ha caratteristiche diverse da Sainz, è un pilota diverso. Ogni pilota è più bravo sotto certi aspetti e meno in altri. Dovrò capire i suoi punti deboli”.

Sul passaggio dello spagnolo alla Ferrari, Norris ci ha scherzato sopra: “Sono rimasto molto sorpreso che Sainz sia andato alla Ferrari, non penso che abbia la stoffa. Sicuramente è uno dei piloti che poteva avere la possibilità di andare in un top-team. Non sapevo nulla della notizia finché non è stata resa pubblica. Sono contento per lui, ma abbiamo ancora tanto da divertirci quest’anno in McLaren. Gli auguro il meglio per il futuro“.

Sul ritorno alle gare, anche Norris ha dichiarato: “E’ positivo per tutto il team e per la F1 essere qui. Non mi sembra nemmeno che la pausa sia stata così lunga“.

Seguici su Instagram

F1 | Conferenza stampa GP Austria – Vettel: “Ferrari? Mai un’offerta”


Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.