F1 | Conferenza stampa GP Singapore – Hamilton “voglio fare meglio del solito”

“Non cambierò il mio modo di guidare ma voglio dare il meglio di me stesso, più delle altre volte. Mi sento carico e pronto.” GP Singapore Hamilton

GP Singapore Hamilton

Lewis Hamilton si presenta a Singapore con più di 30 punti di vantaggio dal suo rivale e contendente al titolo Sebastian Vettel e con un cappellino bordeaux inedito.

Sedeva vicino a Raikkonen e non sono mancate le domande sul fatto che Ferrari lasci lottare liberamente i piloti per il titolo. “Non ne ho idea, non so se possano essere a mio vantaggio. Bottas mi aiuta? No, dipende tutto dalla nostra posizione in pista. Io sono tranquillo, qui punto a dare il meglio di me stesso. Ho tanti punti di vantaggio ma ce ne sono altrettanti da non lasciare scappare”

Sorride quando a Kimi chiedono se aiuterà Seb a vincere il titolo e il finlandese risponde con nonchalance che lui può guidare una macchina sola, la sua.

Sulla novità Lando Norris: “Non mi interessa se in griglia ci sarà un altro britannico. Per me non c’è differenza fra lui e un tedesco. Darò consigli solo se me li chiederà.”

Non è preoccupato dalle Red Bull che sono sempre andate velocissime sui circuiti cittadini tipo Singapore e Montecarlo “Penso che ultimamente non abbiano portato grandi aggiornamenti perché si stanno concentrando già sul 2019. Potrebbero fare una buona gara dato che le loro monoposto sono particolarmente aggressive su circuiti di questo tipo. Mercedes ha però fatto dei buoni aggiornamenti nelle ultime gare, sono fiducioso.”


F1 | Conferenza stampa GP Singapore – Raikkonen: “Lasciare la Ferrari non una mia decisione”

F1 | Conferenza stampa GP Singapore – Hamilton “voglio fare meglio del solito”
Lascia un voto

Simona Dominici

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.