F1 | Dati Pirelli sul GP del Belgio: Primo stint più lungo grazie alla Safety Car

Sebastian Vettel trionfa a Spa con una strategia ad un solo pit stop SuperSoft-Soft dopo essere partito in seconda posizione. Pirelli GP Belgio

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio del Belgio con una strategia a una sosta da SuperSoft a Soft: la stessa tattica adottata anche da Hamilton (2°) e Verstappen (3°), oltre che da tutti gli altri i piloti di testa. Unica eccezione: Valtteri Bottas, 4° al traguardo (17° al via) dopo aver optato per due pit stop. Il pilota finlandese della Mercedes ha firmato il giro veloce in gara in 1:46.286 su pneumatici Soft, migliorando il precedente riferimento ottenuto nel 2017 da Vettel con pneumatici UltraSoft. Perez e Ocon, dopo i recenti problemi avuti dal loro Team, hanno ottenuto un grande risultato chiudendo rispettivamente 5° e 6°.

Strategie GP Belgio Pirelli sul GP Belgio 2018
Le strategie del GP del Belgio

Carlos Sainz, Stoffel Vandoorne e il ritirato Kimi Raikkonen sono stati gli unici piloti a utilizzare i P Zero White medium, in una gara caratterizzata all’inizio dal periodo di safety car dopo un incidente in curva 1. Le condizioni meteo per la gara sono rimaste buone, con 19° ambiente.

Dati Pirelli GP Ungheria 2018
Dati Pirelli del GP del Belgio 2018
Mario Isola (Responsabile Pirelli MotorSport):

“Le prestazioni dei pneumatici sono state molto buone, su un tracciato particolarmente esigente come quello di Spa. Il periodo di safety car a inizio gara ha esteso la durata del primo stint, con la maggior parte dei piloti che è riuscita a gestire il ritmo per effettuare un solo pit stop. Valtteri Bottas ha scelto una strategia a due soste che gli ha permesso di arrivare 4° dopo essere partito dalle retrovie, con uno stint intermedio di ben 27 giri su SuperSoft.

Il prossimo weekend a Monza, la ‘gara di casa’ per Pirelli, avremo le stesse tre mescole usate qui oggi”.

Foto e interviste Pirelli


F1 | Pagelle GP Belgio: Vettel torna alla vittoria e si rilancia per il mondiale

Pirelli GP Belgio Pirelli GP Belgio Pirelli GP Belgio Pirelli GP Belgio Pirelli GP Belgio

F1 | Dati Pirelli sul GP del Belgio: Primo stint più lungo grazie alla Safety Car
Lascia un voto