F1 | Eddie Jordan: “Il migliore di sempre? Prost”

Chi è il migliore di sempre? Per molti Schumacher mentre per altri Senna, con Hamilton sullo sfondo. Eddie Jordan ha voluto dire la sua a riguardo.

eddie jordan prost
Alain Prost – Foto essentialysports

Dal calcio alla pallacanestro, passando per la Formula 1 troviamo sempre il dibattito su chi sia stato il migliore di tutti i tempi. Maradona o Pelé? Jordan o Bryant? Schumacher o Senna? Alain Prost. eddie jordan prost

Sì, sembra strana come risposta, ma secondo Eddie Jordan è stato proprio il francese il migliore di tutti i tempi. In un’intervista recente, il fondatore della Jordan GP ha sottolineato come nella sua carriera abbia avuto a che fare con tanti piloti forti. “Ho lavorato con Frentzen, Fisichella, Barrichello, Alesi e Irvine. Jonny Herbert ha vinto un campionato con me”.

Non ha risparmiato parole al miele per Ayrton Senna. “Nel 1982 ho preso un giovane e l’ho portato a Macau facendogli guidare la sua prima Formula 3. È poi arrivato in Formula 1, il suo nome era Ayrton Senna. Molti non ricordano che ha iniziato con me, così come Damon Hill o Michael”.

Se mi chiedete chi sia stato il migliore , è difficile dare una risposta. Schumacher aveva un talento strordinario, ma anche Senna non era da meno. Tuttavia più ci penso e più il mio pensiero va ad un solo pilota. Alain Prost.”

Jordan e Schumacher - Foto formulapassion
Jordan e Schumacher – Foto formulapassion

“Gli altri mi dicono ‘Sei serio?’. Ma pensateci. Alain ha vinto quattro mondiali e ne ha perso uno per mezzo punto. La cosa che mi fa dare questa risposta è il fatto che lui abbia superato l’esame del tempo. Era un uomo squadra. Quando ho firmato con Schumacher, ad esempio, c’era una clausola per cui il compagno di squadra doveva sempre stargli un passo indietro. Fu così per Barrichello, Irvine e gli altri. Alain non ha mai fatto discorsi del genere.”

L’ex capo della Jordan GP ha lasciato un piccolo spiraglio per il futuro. “Credo che Lewis abbia tutte le qualità che aveva Prost. Ok, siamo in un’epoca diversa ma credo che, se la stagione inizierà, avremo presto un altro sette volte campione del mondo”.

Non ci resta dunque che aspettare e vedere se Lewis Hamilton riuscirà, o meno, a raggiungere il record di Schumacher. La lotta a chi sia il migliore di sempre è ancora aperta.

Seguici su Instagram

F1 | Toto Wolff acquista azioni Aston Martin