F1 | Elkann: “Fiduciosi per ciò che ci aspetta, siamo impegnati sul futuro”

Il presidente della Scuderia Ferrari John Elkann ha rilasciato delle dichiarazioni sulla situazione della Ferrari durante lo spettacolo a Firenze per i 1000 GP.

Elkann
Foto: sky sport

In occasione del Gran Premio numero 1000 nella storia della Ferrari, il team di Maranello ha organizzato un evento in Piazza della Signoria a Firenze, al quale era ovviamente presente John Elkann.

Al termine dello spettacolo l’imprenditore italiano, così come i due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc, ha parlato ai microfoni di Sky Italia. 

Quando gli è stato chiesto cosa fosse per lui la Ferrari, ha risposto: “La Ferrari è indescrivibile, è passione”.

Il presidente della Ferrari spiega che il Cavallino Rampante è al lavoro per un futuro da vincenti: “1000 Gran Premi, un traguardo che nessun altro ha raggiunto. Siamo felici e orgogliosi di tutto quello che è stato fatto. Soprattutto, siamo fiduciosi per quello che ci aspetta. La Ferrari non è solo passato ma è anche futuro, ha un gran futuro.”

Il nativo di New York aggiunge che è nei momenti di difficoltà che bisognare dimostrare di essere squadra: “Quando uno ha una lunga storia come ce l’abbiamo noi, ha passato momenti belli e momenti difficili e sa che l’importante è nei momenti difficili. Oggi siamo in un momento difficile, in un momento di dolore per tutti quelli che amano la Ferrari. E’ importante ripartire e guardare oltre e questo è quello su cui siamo impegnati”.

Per concludere Elkann ha indicato nel periodo Schumacher il suo ricordo più bello della Ferrari: “Beh, io ho avuto la fortuna di crescere nel periodo magico con Schumacher…”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Binotto: “Mi son chiesto se sono adatto al mio ruolo. Wolff? Non parlo degli altri”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.