F1 | Esclusiva F1inGenerale: Giovinazzi verso la permanenza, niente Alfa per De Vries e Albon

Il mercato piloti di F1 per il 2022 entra nel vivo e, stando a quanto raccolto da noi di F1inGenerale, Antonio Giovinazzi sarebbe vicino alla permanenza in Alfa Romeo. Scongiurate le voci di un possibile addio del pilota italiano.

mercato piloti f1 2022
Foto: unknown

L’annuncio del ritiro a fine stagione di Kimi Raikkonen darà il via a una catena di annunci che porterà poi all’assegnazione di tutti i sedili ancora disponibili per il prossimo anno. Il mercato piloti di F1 per il 2022 è ormai entrato nel vivo da un paio di settimane ma le pedine da mettere a posto sono ancora troppe.

Dopo il rinnovo di Sergio Perez in Red Bull, Marko e Horner sono alla ricerca di una monoposto per Alex Albon. Il pilota tailandese, dopo essere stato relegato a terzo pilota, vorrebbe far ritorno in classe regina. Per Red Bull sarebbe molto importante riuscire a piazzare l’ex compagno di Max Verstappen in quanto sono diversi gli sponsor legati a lui. Per Albon le opzioni ad oggi sarebbero due: Alfa Romeo e Williams.

L’annuncio imminente del passaggio di Russell in Mercedes fa sì che il team britannico sia alla ricerca di un sostituto. Nelle ultime ore circolava il nome di Nick De Vries. Il recente campione di Formula E può contare sull’appoggio di Mercedes e la sua candidatura è stata appoggiata dallo stesso Russell.


Leggi anche: F1 | Mercato piloti 2022, Russell: “De Vries è fantastico, merita la Formula 1”


Diverso è il discorso legato ad Alfa Romeo. Se da un lato sembra certo l’arrivo di Valtteri Bottas, dall’altro c’è grande incertezza sul futuro di Antonio Giovinazzi. Il pilota italiano, dopo alcune difficoltà nella prima stagione, ha dimostrato di essere un pilota molto veloce e costante. L’essere finito spesso davanti a Raikkonen in qualifica e diverse ottime prestazioni potrebbero però non bastare per una conferma.

Alcuni giorni fa, voci provenienti dal paddock lo vedevano senza un sedile per il 2022 con Albon e De Vries pronti a rimpiazzarlo. Secondo quanto raccolto da noi di F1inGenerale.com, invece, il pilota italiano dovrebbe rimanere per un altro anno in Alfa Romeo con un annuncio che potrebbe arrivare già nel weekend di Monza.

Si tratta comunque di un’indiscrezione che potrà essere smentita o verificata solo nelle prossime ore.

Seguici anche su Instagram