F1 | Famiglia Schumacher: “Michael è in buone mani” [Comunicato Ufficiale]

Alla vigilia del suo 50esimo compleanno, la famiglia Schumacher rompe il silenzio con un commovente comunicato, nel quale ringrazia i tifosi per il supporto e chiede comprensione per i pochi aggiornamenti.

Foto: Schumacher e Corinna. Fonte: ilmattino.it

Vi possiamo assicurare che Michael è in buone mani e che stiamo facendo tutto ciò che è umanamente possibile per aiutarlo“, così la famiglia sulla pagina Facebook ufficiale alla vigilia del 50esimo compleanno. La moglie Corinna ha voluto assicurare i tifosi che le cure, dopo cinque anni, procedono senza sosta, con il massimo impiego di risorse.

In cinque anni da quel terribile incidente sciistico, la famiglia Schumacher ha scelto la via della riservatezza, onde evitare assalti mediatici, pubblicando saltuariamente solo pochi comunicati ufficiali, che vi abbiamo recentemente raccolto in questo articolo.  Nel messaggio rilasciato questa mattina, Corinna chiede comprensione per la scelta della famiglia, ringraziando i tifosi del grande supporto dimostrato:

“Spero capiate il fatto che, seguendo i desideri di Michael, preferiamo lasciare, un argomento delicato come la sua salute, nella privacy. Vi ringraziamo moltissimo per il vostro supporto, augurandovi un buon 2019. “





Il 3 gennaio Michael Schumacher compirà 50 anni. Per l’occasione, il museo Ferrari di Maranello inaugurerà, nella giornata di domani, un mostra a lui dedicata “Michael 50”.
Inoltre, verrà resa disponibile un’applicazione con la quale sarà possibile accedere ad un museo virtuale dedicato a Schumacher:

“Siamo molto felici di celebrare il 50esimo compleanno di Schumacher, domani, con voi e vi ringraziamo dal profondo dei nostri cuori. Come regalo per lui, per voi e per noi, la Keep Fighting Foundation ha creato un museo virtuale. L’applicazione di Michael Schumacher verrà rilasciata domani, così potremo rivivere insieme ogni successo di Michael. Michael può essere fiero di quanto ha raggiunto e lo siamo anche noi. Perciò ricordiamo i successi con l’esposizione Michael Schumacher Private Collection a Colonia, pubblicando ricordi sui social media e continuando il suo lavoro di beneficenza attraverso la Keep Fighting Foundation. Vogliamo ricordare e celebrare le sue vittorie e i suoi record.

I Gran Premi che non ci sono più | Malesia – Dal ritorno del Kaiser alla prima di Vettel in rosso [Parte 1]

 

 

F1 | Famiglia Schumacher: “Michael è in buone mani” [Comunicato Ufficiale]
Lascia un voto

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"