A TC Elia A. Formula 1
    Pubblicato il 17 Gennaio, 2022 alle 11:10

F1 | Ferrari: annunciata la data di presentazione della monoposto 2022

La scuderia di Maranello ha svelato il giorno della presentazione della monoposto che disputerà la stagione 2022 di Formula 1, la prima della nuova era della categoria regina del motorsport. Ferrari F1 2022 presentazione.

Credit: FormulaPassion

Già lo scorso dicembre, il team principal, Mattia Binotto, aveva dichiarato che la nuova Ferrari sarebbe stata presentata verso la metà del mese di febbraio. Tramite i propri canali social, la scuderia di Maranello ha ora finalmente annunciato la data in cui saranno tolti i veli dalla Rossa che disputerà il mondiale 2022. Ferrari F1 2022 presentazione.

Quando verrà presentata la nuova Ferrari per la stagione 2022 di Formula 1?

La data da cerchiare è quella del 17 febbraio, esattamente fra un mese. Il nome della nuova vettura, progetto 674, è ancora ignoto. La monoposto 2022 dovrà essere quella del riscatto per il Cavallino rampante. Dopo un 2020 disastroso, la peggior stagione dal 1980, il 2021 ha comunque visto una Ferrari in crescita, in cui ha conquistato il terzo posto nel mondiale costruttori alle spalle delle dominatrici Mercedes e Red Bull.

 

 

Il 2022 sarà l’inizio di una nuova era per la Formula 1. Il regolamento tecnico è stato infatti completamente stravolto e di conseguenza lo saranno anche le chiare gerarchie fra i team che si erano create negli ultimi anni. Con il mondiale piloti che manca ormai da 15 anni e quello costruttori da 14, per la Ferrari dunque questa sarà un’occasione da non fallire per recuperare il gap dalle monoposto di vertice e tornare alla vittoria, quantomeno delle singole gare.

La scuderia di Maranello è la seconda, fra le dieci che partecipano al mondiale, ad annunciare la data di presentazione della nuova monoposto. La prima è stata la Aston Martin, che svelerà la AMR22 il 10 febbraio.

Dopo la presentazione, il battesimo in pista della nuova vettura saranno i test di Barcellona che si disputeranno dal 23 al 25 febbraio. E’ comunque assai probabile che a Maranello abbiano programmato un filming day nei giorni che precederanno le prime prove.

Dopo quelli di Barcellona, ci saranno ulteriori tre giorni di test in Bahrain, dal 10 al 12 marzo. Bahrain che, il 20 marzo, sarà anche la sede della prima gara delle 23 gare che compongono il calendario 2022.

Per la Ferrari sono giorni caldi anche sul fronte piloti. Bolle infatti in pentola il rinnovo del contratto di Carlos Sainz, che scade proprio al termine il 2022. Lo spagnolo ha disputato una prima stagione in Rosso davvero al di là di ogni aspettativa, conquistando 4 podi e giungendo quinto nella classifica piloti.

F1 | Ricciardo: “Monza è stato il momento più alto della mia carriera”

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari
Disqus Comments Loading...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Consulta i dettagli della nostra privacy policy.