Formula 1

F1 | Ferrari campione, McLaren ingannevole: le previsioni più bizzarre per il 2024

Cosa si aspettano i tifosi nella stagione 2024 di F1: da Ferrari vincitrice all’inganno della McLaren, le previsioni più bizzarre raccolte sui social.

Ferrari campione del mondo di F1 nel 2024? E’ quello che sperano i tifosi, e ciò che si legge sui social. La stagione non è neanche iniziata, ma le previsioni per quest’anno sono tra le più disparate.

F1 Ferrari Carlos Sainz coppia 2024
Ferrari Media Centre

Le aspettative per la scuderia del Cavallino sono alte, visto l’anno passato. Fred Vasseur, però, ha incoraggiato a mantenerle basse, senza proclami. Qualcuno, intanto, si augura di poter vincere almeno cinque gare!

Spulciando tra i social abbiamo raccolto le previsioni più bizzarre per la stagione 2024 di F1.

Ferrari campione

Il sentimento che si respira è un misto di positività e negatività. Sono in tanti sui social a sperare una rinascita Ferrari. Altrettanti sono coloro che si augurano di vedere Charles Leclerc campione del mondo, addirittura con una percentuale di vittorie elevata, come quella di Max Verstappen. Aspettative troppo alte? Probabile, tant’è che non mancano gli utenti più realistici che pronosticano un 2024 all’insegna della frustrazione, molto simile alla stagione passata.

Leo Turrini, parlando della Ferrari che verrà nel suo blog, ha dichiarato che ci sono buone notizie, ma non sono sensazionali. “Mi dispiace, io non vendo palle. Il traguardo ragionevole è vincere almeno 5 GP.” Insomma cari tifosi, bisogna volare in basso.

Red Bull sconfitta

Se il 2023 ha annoiato molti tifosi, stanchi di vedere sempre la Red Bull vincere, per il 2024 si aspettano un totale ribaltamento. E’ pur vero che il crash test ha avuto risultati fallimentari, facendo esultare molti ferraristi. Helmut Marko, però, si è fatto una grossa risata. Il consulente della Red Bull ha avvertito tutti: “Se avessimo superato il primo crash-test, saremmo davanti a un problema. Significa che non avremmo lavorato bene.”

Christian Horner, intanto, si aspetta che tutti i team siano più o meno vicini. “Sono tutte grandi squadre. Pensiamo alla forma della McLaren a fine stagione. Ferrari, e Mercedes. Quelle grandi squadre usciranno a tutta forza l’anno prossimo”. Ricordiamo inoltre che la Red Bull ha interrotto gli sviluppi la scorsa estate, ed è riuscita comunque a dominare tutto l’anno…

McLaren, tanto rumore per nulla?

La McLaren ha iniziato una lunga ascesa la passata stagione. Dopo Silverstone, il team di Woking si è migliorato di gara in gara, arrivando anche a lottare con la Red Bull. Ci sono quindi grandi aspettative per la stagione che verrà, anche se forse alcuni tifosi credono che sia stato fatto tanto hype per nulla. La McLaren ha stupito tutti svelando la livrea con largo anticipo. Il tutto anticipato da video sui social che hanno alimentato le aspettative.

“Immaginate tanto hype e poi McLaren si ritrova terza nel mondiale costruttori” si legge sui social. “Oppure a lottare di nuovo con la Ferrari”, commenta qualcun altro. Per quanto riguarda i piloti, diversi utenti credono che il giovane Oscar Piastri riuscirà a battere il più esperto Lando Norris. E spetterà a quest’ultimo farsi valere per non cedere il ruolo di “leader” al nuovo arrivato.

Crediti immagine di copertina: Ferrari Media Centre

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter