F1 | Ferrari: individuata la causa dei problemi al motore di Vettel

La Ferrari rende note le ragioni del guasto alla monoposto di Vettel la settimana scorsa durante i test di Barcellona

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha avuto l’occasione di precisare le ragioni del guasto al motore di giovedì scorso a Barcellona, quando la vettura di Vettel si è arrestata in prossimità di una curva. Ferrari problemi motore

“Avevamo fatto complessivamente 1.300 chilometri sino a quel punto, e un guasto non era preventivabile così presto, considerando il chilometraggio – dice Binotto – dunque il motore è stato portato a Maranello e sezionato con cura. E’ emerso un problema non strutturale con il sistema di lubrificazione. I tecnici sono già al lavoro per poterlo risolvere, non è un motivo di preoccupazione”.

GP Russia Binotto ferrari problemi motore
Foto Marco Talluto per F1inGenerale

In questa nuova settimana di test, Vettel dovrebbe tornare alla guida della Ferrari giovedì mattina, alternandosi con Leclerc, che invece finirà i test da solo nella giornata di venerdì. Sarà una settimana importante: la Ferrari inizierà a lavorare sulle prestazioni, effettuando anche simulazioni di qualifiche e gare sulla nuova SF1000.

Sarà interessante valutare questa seconda parte di test, ultima prova generale prima del Gran Premio d’Australia del 15 marzo: sinora le Mercedes paiono più avanti,;ma lo stesso Binotto pochi giorni fa ha confidato che il profilo basso di questo 2020,;al contrario dell’ottimismo dell’anno precedente, possa portare a risultati diversi.

Seguici anche su Instagram

DTM | Il Coronavirus preoccupa. A rischio i test di Monza?

Ferrari problemi motore