Formula 1

F1 | Ferrari: Leclerc e Sainz tornano in pista a Fiorano per i test, ecco quando

Leclerc e Sainz presto a Fiorano per i primi test Ferrari del 2024.

Charles Leclerc e Carlos Sainz torneranno a Fiorano nei prossimi giorni per dedicarsi ai primi test Ferrari del 2024.

La lunga pausa invernale sta per terminare, almeno per i piloti di Formula 1. La prossima settimana, i due della Rossa saranno di nuovo in pista per allenarsi, in vista della nuova stagione.

ferrari merchandising tute las vegas
Credits: Ferrari

Si tratta di una procedura standard che viene ripetuta ogni anno per permettere ai piloti di riprendere confidenza con la monoposto.

Stando a quanto riporta Il Corriere, Leclerc e Sainz hanno già lavorato al simulatore a dicembre, prima delle festività natalizie. Le attività di Formula 1 riprenderanno ufficialmente intorno al 9 o 10 gennaio. I due ‘Carli’ sono attesi in fabbrica e, in seguito, gireranno in pista a Fiorano per i primi allenamenti sulla F1-75, la vettura del 2022.

Ferrari sta usando un approccio senza proclami sensazionalistici, per evitare di cadere in errore come accadde lo scorso anno. Il progetto 676 è inteso come una macchina completamente nuova, frutto del lavoro effettuato nella seconda parte della stagione 2023, quando la Ferrari SF-23 aveva mostrato i primi segni di una crescita.

A Maranello si fidano molto dei feedback dei piloti, dimostrando che avere uno stile diverso di guida (Leclerc preferisce il sovrasterzo, Sainz il sottosterzo) non significa assolutamente nulla. Abbiamo detto più volte come il problema della Ferrari non è di chi guida. A mancare è la macchina.

Come riporta Il Corriere, infatti, i vertici spiegano che devono solo fornire loro “una piattaforma aerodinamica solida ed entrambi andranno bene.”

Dopo l’annuncio di questa “rivoluzione silenziosa“, il 13 febbraio verrà presentata la monoposto che correrà per il mondiale 2024. I risultati, però, dovranno vedersi in pista. E già dai test in Bahrain potremo capire come sarà la stagione.

Crediti immagine di copertina: Sky Sport F1

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter