A TCFormula 1Interviste

F1 | Ferrari, Leclerc spiega come trae vantaggi dalla vicinanza con Sainz

Charles Leclerc ha raccontato tutta l’importanza della vicinanza con Carlos Sainz per migliorare e trarre benefici nella gestione con la Ferrari

Charles Leclerc riconosce ancora una volta tutta l’importanza che ha Carlos Sainz per la sua carriera e per i risultati della Ferrari. Il pilota monegasco, infatti, è perfettamente consapevole che fare coppia con lo spagnolo è un grande vantaggio per la sua carriera.

Per questo motivo, Leclerc ha deciso di raccontare perché trova particolarmente intensa e costruttiva la collaborazione con il numero 55. I due sono alla loro quarta stagione come compagni di squadra nonché ultima come coppia di piloti titolari della Ferrari dopo il mancato rinnovo e il passaggio di Lewis Hamilton nel garage di Maranello.

sainz leclerc ferrari
@ Scuderia Ferrari

Lo spagnolo ha vinto le ultime due gare portate a casa dalla Ferrari ed è stato l’unico pilota non Red Bull a vincere durante lo scorso campionato, dominato da Verstappen e dalla scuderia austriaca. Certo, Leclerc ha spesso avuto la meglio su Sainz, eppure è stato lo spagnolo a salire sul gradino più alto del podio nelle ultime due occasioni disponibili.


Leggi anche: F1 | GP Giappone, Ricciardo non correrà nelle FP1 a Suzuka


Per battere Sainz devo solo cercare di essere migliore. Ma questa sfida interna mi piace e mi consente di migliorare. In Australia, ad esempio, in qualifica io non sono stato abbastanza bravo. Carlos lo è stato più di me e io devo prendere spunto da lui. Mi spinge tantissimo a migliorare” racconta il numero 16 di Maranello.

In Australia in gara sono andato bene, ma non è stato abbastanza. Semplicemente lui si è dimostrato essere più forte di me. Ma dalla prossima gara io spingerò e poi sarò migliore nella prossima gara e poi miglioreremo così“.

Per un pilota è molto emozionante avere un compagno di squadra così veloceEra davvero determinato [in Australia], soprattutto dopo le difficoltà avute per il suo intervento chirurgico. Quindi congratulazioni a Carlos, mi aiuta a migliorarmi” conclude poi il pilota monegasco.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.