F1 | Ferrari non si arrende: “Non è il momento di concentrarci sul 2020”

Nonostante i numeri diano torto alla Scuderia, la squadra ancora non ha intenzione di abbandonare il progetto SF90 per concentrarsi sulla prossima stagione Ferrari F1 2020

Ferrari Sviluppo 2020
Credits: Scuderia Ferrari

Il bilancio Ferrari non può che essere riprovevole: zero vittorie su dodici gare sono sintomo di una stagione fin qui fallimentare. Ma la squadra non intende ancora voltar pagina: il lavoro sulla vettura 2019 proseguirà ancora senza sosta, nel tentativo di cogliere perlomeno una vittoria nella seconda parte di stagione, un trionfo che sarebbe più prezioso dell’oro in questo momento particolare della Ferrari. Ferrari F1 2020

Binotto: “Debolezze? Non solo downforce…”

Intervistato da racefans.net, Binotto ha parlato di quelli che sono i punti deboli della vettura:

“Non penso che la nostra unica debolezza sia il nostro downforce. Non sarebbe giusto per le persone che lavoro a Maranello. Ci manca downforce nei circuiti in cui è richiesto carico aerodinamico, ma non è il solo problema”.

“Non è il momento di concentrarci sul 2020”

“Concentrarsi sulla prossima stagione? Non credo che sia il momento. Inoltre l’anno prossimo ci saranno ancora le stesse regolamentazioni, il lavoro sulla macchina di quest’anno aiuterà lo sviluppo della vettura del 2020”.

I tifosi Ferrari hanno quindi tutte le ragioni per credere in un finale di stagione positivo per la rossa: se il titolo è ormai un risultato utopico, la sostituzione di Gasly costituisce una minaccia per il secondo posto nel campionato costruttori, e Ferrari deve difendere la posizione a tutti i costi.

F1 | Analisi metà stagione-Renault: Rimandata a settembre

 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"