F1 | Ferrari: nuovo fondo in arrivo per il GP di Stiria

Ferrari subito al lavoro per tornare competitiva: ecco un nuovo fondo piatto sulla SF1000, sarà montato per il prossimo Gran Premio di Stiria.

ferrari nuovo fondo stiria

La scarsa competitività mostrata nel Gran Premio d’Austria ha spinto Ferrari ad accelerare i tempi nella realizzazione di un nuovo fondo che verrà montato sulle SF1000 per il Gran Premio di Stiria.

Il mondiale 2020 non è iniziato nel migliore dei modi per la Ferrari. Nonostante il podio di Leclerc, la scuderia di Maranello è apparsa in grande difficoltà, soprattutto nei rettilinei.

Il Gran Premio della settimana scorsa ha mostrato una Ferrari troppo brutta per essere vera. Le aspettative per la nuova SF1000 non erano entusiasmanti già dal principio. In pochi però si sarebbero aspettati una monoposto tanto in difficoltà da non riuscire a passare il Q2.

A gara conclusa, l’imperativo a Maranello è stato uno solo: accelerare i tempi, portare aggiornamenti il prima possibile.

L’affidabilità non sembra essere un problema al momento, la prestazione eccome. Gli uomini del team si sono dati da fare “giorno e notte” per rimediare subito al deludente Gran Premio iniziale.

Così, come preannunciato dal team principal Binotto, ecco arrivare alcuni aggiornamenti per la SF1000.

I meccanici Ferrari monteranno un nuovo fondo, in occasione del Gran Premio di Stiria, sulle vetture di Vettel e Leclerc.

L’obiettivo è quello di recuperare un po’ di prestazione, soprattutto negli allunghi, e trovare un equilibrio di downforce.

I ragazzi del team hanno svolto un grande lavoro a Maranello per portare questo weekend le novità che erano inizialmente previste per il Gran Premio d’Ungheria.

Riuscirà la Ferrari a ritrovare buone prestazioni per sganciarsi dai team di centro classifica e ridurre il gap dal duo Mercedes-Red Bull? L’attesa sarà breve, già domani scopriremo se gli aggiornamenti del Cavallino Rampante sortiranno gli effetti sperati.

 

Seguici anche su Instagram

 

F1 | Vettel: “Auto irriconoscibile rispetto a venerdì. Mica mi giro di proposito!”

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.