F1 | Ferrari proverà le 18 pollici lunedì a Jerez

La Ferrari effettuerà un test Pirelli per sviluppare i pneumatici da 18 pollici per il 2022.

FERRARI TEST
Foto: Gomme Pirelli 18 pollici

La Ferrari effettuerà un primo test a porte chiuse con gomme da 18 pollici sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera. La Commissione di F1 ha dato il via libera al Circus per svolgere 30 giorni di test per lo sviluppo dei nuovi pneumatici da 18 pollici, che arriveranno nel 2022. Il primo team a farlo sarà la Ferrari.

Ogni squadra avrà diritto a tre giorni di test. Va ricordato che entrambi i piloti Ferrari hanno già avuto un primo contatto con questi pneumatici in fase di sviluppo. Proprio Carlos Sainz, alla fine del 2019, ha avuto la sua prima opportunità in un test con la McLaren al Paul RicardLeclerc e la Ferrari, invece, hanno girato all’inizio di febbraio dello scorso anno proprio a Jerez.

la Rossa potrà utilizzare una qualsiasi delle sue vetture delle ultime tre stagioni. Tutte le squadre saranno obbligate a offrire alla Pirelli una “mule car“, anche derivata dalla vettura di questa stagione, per effettuare il test.

Ovviamente questo test non avrà nulla a che fare con le prestazioni della nuova vettura. È focalizzato sullo sviluppo di nuovi pneumatici e l’auto non sarà in grado di utilizzare nuove parti o elementi che possono essere utilizzati per il 2021.

Tra l’altro, l’esperienza della Formula 2 ha regalato utili indicazioni ai tecnici Pirelli per lo sviluppo delle gomme da 18 pollici per la F1. L’intenzione è di trasferire le caratteristiche registrate sugli pneumatici della serie cadetta anche su quelle che verranno introdotte nel 2022 nella massima serie.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Australia: fissato per la prossima settimana l’inizio dei lavori al circuito di Albert Park

Giuseppe Cinotti

Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.