A TCFormula 1

F1 | Ferrari, quando arrivano gli aggiornamenti sulla SF-24?

Secondo quando dichiarato da Leclerc, sarà difficile vedere aggiornamenti sulla SF-24 già da Melbourne ma assicura che in Ferrari il lavoro è a buon punto

Charles Leclerc ha parlato degli aggiornamenti che dovranno essere apportati sulla Ferrari SF-24 durante la stagione. La possibilità di vedere i prossimi aggiornamenti a Melbourne è tendenzialmente remota, ma il monegasco assicura che il lavoro a Maranello sta procedendo a gonfie vele.

Durante le prime due tappe del campionato, la Ferrari ha dimostrato di essere la seconda forza del campionato, l’unica che si è avvicinata alla Red Bull. In base a quanto visto nelle prime due gare, infatti, il lavoro fatto da Ferrari si sta dimostrando essere ben indirizzato e soprattutto volto a tenere lontane le rivali per il secondo posto.

ferrari leclerc aggiornamenti sf-24
Leclerc in Bahrain – Foto: Jacopo M. per F1inGenerale

Leclerc è perfettamente consapevole che per il momento si dovrà cercare di ottimizzare al massimo la vettura nel suo stato attuale in attesa che arrivino nuovi sviluppi.


Leggi anche: F1 | Una canzone degli U2 per l’addio di Horner alla Red Bull? Il pazzo retroscena


Non credo che avremo molte cose nuove a Melbourne, ma penso che stiamo facendo un buon lavoro massimizzando il nostro pacchetto in questo momento” racconta Leclerc dopo il GP dell’Arabia Saudita che l’ha visto concludere sul gradino più basso del podio.

Penso che probabilmente dovremo aspettare e vedere ogni volta che avremo nuove parti sulla macchina, che tipo di passo avanti faremo. Speriamo che questo ci avvicini alla Red Bull. Abbiamo già risolto la questione del degrado gomme. A Jeddah ho dovuto gestire anche per cause esterne e ci siamo allontanati da loro“.

Tutto sommato il lavoro fatto fino a questo momento si sta dimostrando essere molto buono. Anche con il DRS siamo molto migliorati. In più a Maranello stanno già lavorando sodo sugli aggiornamenti che non dovrebbero tardare ad arrivare. Per il momento siamo concentrati su quello che abbiamo e per cercare di estrapolare tutto il possibile dalla SF-24” conclude poi Leclerc.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter