A TCFormula 1

F1 | Ferrari: “Sainz non ancora al 100%”, correrà in Australia?

Carlos Sainz è regolarmente arrivato in Australia ma secondo i media spagnoli il pilota Ferrari non è ancora al 100%.

Sono trascorse due settimane dall’intervento chirurgico a cui si è dovuto sottoporre il pilota Ferrari Carlos Sainz. I dubbi riguardano, ora, la sua presenza in macchina nel corso del weekend del GP d’Australia.

Per la verità. lo spagnolo era già tornato nel garage del Cavallino il giorno dopo l’operazione per supportare la squadra nel GP di Jeddah. Un recupero lampo, che da l’idea delle capacità fisiche di questi atleti.

Eppure, secondo i media spagnoli, Carlos non sarebbe ancora al 100%. Il madrileno è volato regolarmente in Australia assieme alla squadra e sono state escluse complicanze a seguito dell’intervento ma il suo stato di salute non è ancora ottimale.

Sainz correrà in Australia?

Nella giornata di martedì Sainz ha percorso il circuito di Albert Park con la sua bicicletta. Un buon segnale sullo stato di salute complessivo del pilota.

Sainz Ferrari Australia
Il pilota Ferrari Carlos Sainz ha percorso il circuito del GP d’Australia con la sua bicicletta. Credits: LAT Images

L’autorizzazione a correre, tuttavia, dovrà arrivare dai medici FIA. E così nella giornata di giovedì lo spagnolo dovrà essere dichiarato “fit to drive”.

Per ottenere il via libera il pilota si dovrà sottoporre ai test fisici previsti dalla Federazione. Tra questi, il più dispendioso a livello fisico pare essere la discesa rapida dalla monoposto in caso di emergenza.


Leggi anche: F1 | Newey in Ferrari? Macchè: “Maranello è un tritacarne”. Ma se si sbagliassero?


Al netto della dovuta prudenza, pare comunque che lo spagnolo sarà regolarmente in macchina a partire dalle FP1. 

Nel caso in cui Sainz non dovesse farcela, sulla SF-24 ci sarà Bearman. Il giovane inglese è in Australia per prendere parte al weekend di F2 ma, in caso di defaillance di Carlos, potrebbe avere una seconda occasione alla guida della Rossa.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

 

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.