Pubblicato il 8 Aprile, 2021 alle 21:13

F1 | Gasly: “AlphaTauri può lottare con McLaren e Ferrari su tutte le piste”

Gasly e’ stato protagonista nelle qualifiche del gran premio del Bahrain, il francese è partito quinto dietro a Charles Leclerc e davanti ai piloti della McLaren.

BAHRAIN, BAHRAIN – MARCH 25: Pierre Gasly and Yuki Tsunoda of Scuderia AlphaTauri

Il ritmo di AlphaTauri ha dato a Gasly la fiducia che la squadra di Faenza sarà a capo del centro classifica per l’intero mondiale 2021.

Mentre Tsunoda ha impressionato al suo debutto passando dal 13 ° al nono posto in gara, superando Lance Stroll nell’ultimo giro, la gara di Gasly è stata rovinata dalla prima tornata quando ha colpito Ricciardo ed è dovuto rientrare ai box per sostituire l’ala anteriore.

Comunque, anche il suo compagno di squadra Yuki Tsunoda, ha mostrato sprazzi di velocità già a partire dai test, a dimostrazione del fatto che la vettura ha una buona base di sviluppo.

Sul livello di Ferrari e McLaren

Gasly e’ convito di poter essere a livello di Ferrari e McLaren: “Penso che con il ritmo che abbiamo mostrato per tutto il weekend siamo in sintonia con la Ferrari e la McLaren e questo è l’aspetto positivo. Combatteremo con loro e su tutte le piste”.

Guardando agli aspetti positivi, penso che per tutto il weekend abbiamo mostrato un ottimo ritmo in qualifica, il long run di venerdì sembrava forte e penso che saremmo stati in lotta con la Ferrari e la McLaren“, ha aggiunto.

Sulla gara ha commentato: “Quando ho avuto il contatto con la McLaren la gara era finita. Ho rotto l’ala anteriore, ho danneggiato il pavimento. Abbiamo avuto qualche problema in più verso la fine della gara, il che ha comportato che abbiamo dovuto ritirare la vettura”.

Ovviamente sono molto deluso perché c’è stata una bella lotta con la Ferrari e la McLaren. Abbiamo perso dei buoni punti“, ha aggiunto il francese.

Gasly ritiene che la forma migliorata di AlphaTauri, che sarà potenziata da aggiornamenti previsti per il Gran Premio di Spagna, ha anche incoraggiato il team in vista del prossimo appuntamento in Emilia Romagna: “Sono sicuro che torneremo a combattere con loro per i prossimi gran premi“, ha concluso.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Marco Mattiacci in Aston Martin in veste di consulente?

 

Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.
Disqus Comments Loading...