F1 | Gasly vuole la Red Bull, Marko: “Per ora abbiamo bisogno di lui in Alpha Tauri, vogliamo il quinto posto nel campionato costruttori”

Tagliente botta e risposta tra Pierre Gasly ed Helmut Marko. L’attuale pilota dell’Alpha Tauri, infatti, ha parlato, nel corso di un’intervista per Canal +, della mancata opportunità di tornare a guidare una Red Bull, nonostante gli ottimi risultati ottenuti, e la risposta di Marko non è tardata ad arrivare…

Gasly MarkoFonte: Unknown

Botta e risposta tagliente tra Pierre Gasly e Marko. L’attuale pilota dell’Alpha Tauri, infatti, ha parlato in un’intervista della possibilità, finora sempre negata, di tornare in Red Bull.

Nonostante gli ottimi risultati, ottenuti, infatti, ad oggi il francese non è ancora riuscito a riconquistare il tanto ambito sedile nel top team austriaco. Sedile che, anche se per poco, aveva già occupato nel 2019.

Un’esperienza, questa, finita poi in separazione, con Gasly retrocesso in Alpha e Albon promosso al fianco di Verstappen e che non sembra, almeno per ora, destinata a ripetersi. A parlarne è stato lo stesso pilota che, nel corso di un’intervista per Canal +, ha ammesso di essere deluso e sorpreso del mancato contratto.

“Io onestamente non riesco proprio a capire. Quest’anno sto disputando la miglior stagione nella storia dell’Alpha Tauri. Da quando loro hanno iniziato, 15 anni fa come Toro Rosso, non è mai stata fatta una stagione buona come la mia” ha spiegato il pilota originario di Rouen.

“Diciamo che quando vedo che non c’è nessun riscontro dall’altra parte sono frustrato. E’ normale che sia così quando ti impegni e non accade nulla. A volte è triste diciamo, ma alla fine io non posso farci niente, non spetta a me la decisione”

Tanta frustrazione, dunque, a detta di Gasly, che si sarebbe aspettato un’offerta da parte del team austriaco, attualmente in lotta per il mondiale. Un’affermazione, questa, per la quale non si è fatta tardare la risposta di Helmut Marko, consigliere Red Bull.

L’austriaco, infatti, ha spiegato come, in realtà, al momento il francese sia molto più utile nella scuderia faentina. Necessità, resa ancora più impellente, dall’obbiettivo del momento: il quinto posto nel campionato costruttori.

“In questo momento abbiamo bisogno di Gasly in Alpha perché stiamo provando a raggiungere il quinto posto nel campionato costruttori. Lui per noi è necessario”

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | Kimi Raikkonen negativo al COVID-19, tornerà a gareggiare al GP di Russia