Pubblicato il 22 Dicembre, 2020 alle 13:07

F1 | Giancarlo Minardi nuovo presidente di Imola: “Onorato per questo incarico”

La società di gestione dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari, annuncia che è stato eletto un nuovo Consiglio di Amministrazione che rimarrà in carica per 3 anni. Giancarlo Minardi è il nuovo presidente del circuito di Imola.

© F1Sport

Fondatore della scuderia Minardi F1, Giancarlo 73 anni di Faenza, è stato nominato presidente del circuito di Imola. Il manager sarà affiancato da alcuni consiglieri, tra i quali anche Aldo Costa, Direttore Tecnico di Dallara Automobili; famoso di recente anche per aver spiegato il comportamento dell’auto di Grosjean, in riferimento all’incidente di Sakhir.

Le parole degli interessati

Minardi: “Sono grato per la fiducia datami dai consiglieri. Ora inizia una nuova avventura che mi auguro porti risultati positivi. E’ un onore lavorare per l’autodromo di Imola. E’ un piacere ritrovare Aldo Costa in questa nuova esperienza, poiché abbiamo lavorato insieme in Minardi per 8 anni. In generale mi sembra ci sia un’ottima squadra per fare davvero bene.  Ringrazio Uberto Selvatico Estense (Presidente del circuito, che rimarrà in carica fino al 31 Dicembre 2020), per i risultati ottenuti durante la sua gestione,  mi auguro che il rapporto di amicizia prosegua, e che se un giorno avessi bisogno di qualche consiglio, spero lui sia disposto ad aiutarmi.” 

Anche Uberto Selvatico Estense ha voluto rendere omaggio al nuovo presidente Minardi, che si insedierà al suo posto il 1 Gennaio 2021: “Al termine del mio mandato, reso estremamente difficoltoso dalla pandemia di Covid-19 che ci ha messo in seria difficoltà, vorrei ricordare gli incredibili risultati organizzativi raggiunti.  Ho avuto l’onore di poter presiedere l’organizzazione operativa e a volte solo l’ospitalità di concerti memorabili come AC/DC e Guns n’ Roses, ma anche il campionato Endurance, 9 campionati del mondo Superbike e tanto altro.

Ma soprattutto, ho passato undici anni a concentrarmi sul come riportare la F1 ad Imola. Mi auguro dunque che il mio successore persegua questo obiettivo, per gli enormi benefici che questo evento porterebbe al territorio. Se si sapranno soddisfare le richieste dei promotori, non vi è dubbio che il Circus rimarrà ad Imola. Senz’altro Gian Carlo Minardi rappresenta una garanzia di successo per questo obiettivo e per il programma del Comune di Imola di operare con risultati economici sostenibili. Auguro quindi a lui ed ai suoi collaboratori il grande risultato di poter riportare ordine dal caos in cui il mondo è finito.”

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Line-up 2021: i 20 piloti al via del prossimo mondiale

Studente, amante dei motori e in particolare di Formula 1. Appassionato di giornalismo con il sogno di poter diventare commentatore televisivo.
Disqus Comments Loading...