F1 | Giovinazzi a favore della sprint race del sabato: “Bella idea”

Antonio Giovinazzi a favore dell’idea di correre alcune sprint race il sabato. Il pilota dell’Alfa Romeo ha già sperimentato un formato simile quando ha gareggiato in Formula 2, categoria che prevede due gare durante il fine settimana.

Giovinazzi sprint race sabato
credits: formula1.com

Antonio Giovinazzi si dichiara a favore delle sprint race del sabato, idea emersa nei giorni scorsi e già oggetto di discussione in FIA. La Commissione di Formula 1 si è, infatti, riunita giovedì in un incontro virtuale. Tra gli argomenti toccati: il congelamento del motore e l’idea di un nuovo formato di gara il sabato.

La FIA ha già raggiunto un accordo per il congelamento del motore, mentre quella delle sprint race sembrerebbe una questione spinosa. Tutte le squadre si sono dichiarate a favore, sebbene chiedano un periodo di tempo per valutare l’idea.

Antonio Giovinazzi si è espresso favorevole ed entusiasta per la nuova proposta. Al pilota italiano, che ha confrontato il format delle due gare sperimentato partecipando in Formula 2 con l’attuale idea della classe regina, non dispiacerebbe fare una gara anche il sabato.


“Queste ore sono importanti, si sta prendendo una decisione. Ho avuto un’esperienza simile in Formula 2, anche se era un po’ diversa. Ma l’idea non mi preoccupa, ha detto Giovinazzi a SkySport24.

Se tutto va per il meglio, le sprint race saranno sperimentate sui circuiti di Canada, Italia (Monza) e Brasile. Il pilota dell’Alfa Romeo si dichiara orgoglioso di aver la possibilità di gareggiare due volte a Monza, il circuito di casa.

“La Formula 1 ha sempre voluto provare cose nuove, vedremo cosa succederà. Sarebbe bello fare due gare a Monza, questo è certo”, ha detto.

Giovinazzi in azione con la sua monoposto numero 99 – credits: motorbox.com

Il pensiero della FIA

Se questo nuovo formato avrà il via libera, sarà implementato in tutte le gare dal 2022, dopo essere stato testato in questa stagione. La FIA afferma che i team sono ben consapevoli del fatto che queste formule moderne possano essere più attraenti per i fan.

“Le dieci squadre riconoscono la grande importanza di coinvolgere i tifosi con format nuovi e innovativi per garantire un weekend ancora più entusiasmante.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Analisi tecnica Ferrari – Il nuovo sistema di raffreddamento della SF21

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.