F1 | Giuliano Alesi smentisce le voci che lo vedevano fuori dalla FDA

Dopo le indiscrezioni che vedevano Giuliano Alesi al di fuori della Ferrari Driver Academy, oggi è arrivata la smentita da parte dello stesso pilota sul profilo Instagram personale.

Alesi HWA
Foto: Getty Images

Giuliano Alesi, figlio dell’ex pilota della Scuderia Ferrari ha fatto sapere attraverso i canali social che fa ancora parte del progetto FDA.

Per cominciare, grazie a tutti voi che mi avete inviato messaggi di supporto positivi e gentili. Sembra che ci siano state alcune voci in giro di recente, quindi volevo davvero rassicurarvi, faccio ancora parte della Ferrari Driver Academy. Grazie ancora”, così il pilota ha tranquillizzato i suoi fans.

Pochi giorni fa il padre aveva dichiarato: “Non abbiamo più sponsor per il 2021″. Infatti, per tenere vive le speranze di Giuliano, Jean aveva venduto anche la sua Ferrari F40. E sulla attuale stagione aveva rivelato: “Abbiamo sbagliato a scommettere sulla HWA. Abbiamo pagato oltre un milione di euro, e non hanno mantenuto fede alle loro promesse. Quando ci siamo spostati alla MP Motorsport, HWA ci ha chiesto altri 80.000 euro”.

Tuttavia, visto quanto rivelato da Giuliano nella giornata di oggi, sembrano riaccendersi le speranze per un futuro approdo in Formula 1. Anche se, nel campionato di Formula 2, si trova in diciassettesima posizione in classifica e le prestazioni sono tutt’altro che convincenti.

Senza ombra di dubbio, l’arrivo nella massima serie, non avverrà nella prossima stagione dal momento che attualmente, con Schumacher, Shwartzman e Ilott in rampa di lancio, la Ferrari ha l’imbarazzo della scelta sui talenti da promuovere in Formula 1.

A Mattia Binotto, che durante il week end di Imola ha annunciato l’intenzione di rendere noto entro due settimane quale giovane pilota promuovere, l’ardua sentenza.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Mario Isola positivo al COVID-19 nella domenica del GP di Turchia

Giuseppe Cinotti

Laureato in Operatore Giuridico d'Impresa e specializzando in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo sviluppo presso L'Università per Stranieri di Perugia. Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.