F1 | Gli ex meccanici Ferrari hanno pianto quando è stato ufficializzato l’arrivo di Mick in Haas

Guenther Steiner ha raccontato che alla Haas lavorano alcuni meccanici che erano in Ferrari ai tempi di Michael Schumacher e che si sono commossi all’annuncio dell’arrivo di Mick in Haas.

Mick Haas
Credits Mick Schumacher Facebook

Mick Schumacher farà il suo debutto in Formula 1 con la Haas nel 2021, appena nove anni dopo il secondo ritiro del padre Michael.

Ci sono meccanici in Haas che hanno lavorato in Ferrari con il sette volte campione del mondo e adesso collaboreranno con il figlio.

Abbiamo meccanici nel nostro team, che hanno già lavorato con Michael alla Ferrari“, ha detto Guenther Steiner a Sport Bild.

Quando hanno sentito che Mick si stava unendo a noi, hanno pianto. C’era un’enorme quantità di gioia. Le emozioni dei ragazzi erano semplicemente folli”.

Uno di loro mi abbracciò così strettamente che mi chiesi brevemente: cosa gli sta succedendo in questo momento?

Naturalmente, pubblicamente, portare un nome così famoso significa che Mick deve fare i conti con un peso di aspettativa e attenzione che la maggior parte degli altri piloti non si avvicinano nemmeno ad avere.

Potrebbe passare un po’ di tempo prima che Mick Schumacher sia in grado di iniziare correttamente a mostrare il suo potenziale in F1.

Haas ha presentato lo scorso giovedì 4 marzo la monoposto Haas VF-21 con cui affronterà il Campionato 2021. Il team ha già annunciato che questa stagione sarà di passaggio per potersi concentrare con i cambiamenti di regole del prossimo anno.

Affrontiamo un anno di apprendistato con i piloti mentre tecnicamente guardiamo al futuro“, ha spiegato Steiner. La line up per il 2021 è stata completamente rinnovata ed entrambi i piloti, Mick Schumacher  e Nikita Mazepin, debutteranno quest’anno in F1.

Non è un segreto che il VF-21 non sarà sviluppato poiché concentriamo le nostre energie ora sull’auto 2022 e, ciò che speriamo, sarà un campo di gioco più livellato”.

Sappiamo tutti approssimativamente dove ci aspettiamo di essere questa stagione in termini di competizione, ma dobbiamo assicurarci di essere lì per capitalizzare le opportunità quando si presentano”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Williams: Jack Aitken nominato pilota di riserva anche nel 2021

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.