F1 | GP Abu Dhabi – Raikkonen davanti alle Ferrari: “Un buon modo per chiudere una stagione difficile”

L’Alfa Romeo chiude la stagione ad Abu Dhabi con il 12° posto di Raikkonen, che ha anche tenuto dietro le due Ferrari, e il 16° di Giovinazzi.

alfa romeo gp abu dhabi f1 kimi raikkonen giovinazzi ferrari leclerc vettel

Nell’ultima gara dell’anno, ad Abu Dhabi, l’Alfa Romeo porta a casa un 16° posto con Antonio Giovinazzi, ma soprattutto il 12° di Kimi Raikkonen, che dopo un’ottima gara è riuscito a resistere agli attacchi di Leclerc, e a tenere dietro entrambe le Ferrari.

Kimi Raikkonen

“È stata una gara positiva con un buon ritmo, soprattutto rispetto alle ultime due settimane. Eravamo abbastanza vicini ai ragazzi davanti a noi, ma stasera non siamo riusciti a ottenere di più. È stato un buon modo per chiudere una stagione ovviamente un po’ deludente in termini di risultati. Sapevamo dopo i test che avremmo avuto una stagione difficile, ma la squadra ha fatto una bella ripresa, e alla fine abbiamo fatto dei bei passi in avanti . Speriamo di poter continuare su questa strada il prossimo anno, ma prima godiamoci un po’ di tempo libero, a casa con le nostre famiglie”.

Antonio Giovinazzi

“Non è stata la più facile delle gare, è successo ben poco dopo il primo giro. Abbiamo scelto di restare fuori su gomme medie quando è uscita la Safety Car, sperando di capitalizzare su qualche altra in seguito. Ma non è mai arrivata, e questo ha compromesso la nostra gara. Finisce una stagione difficile, in cui penso che abbiamo fatto tutto il possibile. Abbiamo fatto buoni progressi, in un tempo relativamente breve, ma c’è ancora molto da migliorare. Speriamo di poter fare meglio nel 2021, così da poterci divertire di più, e lottare per i punti con una macchina più veloce. Dal punto di vista personale, sono contento del mio miglioramento come pilota, che era il mio obiettivo principale per la stagione, e voglio continuare così il prossimo anno”.

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1