F1 | GP Abu Dhabi – Analisi simulazione qualifica: Mercedes dominante, Ferrari e Red Bull inseguitrici

La Mercedes domina la simulazione qualifica con un ottimo tempo di Valtteri Bottas, Ferrari e Red Bull sono distanti ma con un margine di miglioramento.

Foto: formula1.com (V.Bottas n.77)

Il circuito di Yas Marina storicamente è sempre stato favorevole alla Mercedes, che su questa pista ha vinto nelle ultime 5 edizioni. Valtteri Bottas ha conquistato la miglior prestazione nella simulazione qualifica, un ottimo risultato che però non sarà certamente utile visto la penalizzazione in griglia che dovrà scontare. Nonostante tutto, Bottas ha voluto in ogni caso dimostrare la propria abilità sul giro secco battendo Lewis Hamilton di circa 3 decimi. Abu Dhabi simulazione qualifica

Alle spalle delle Mercedes si è piazzato Charles Leclerc, la prima delle due Ferrari, molto vicino a Hamilton ma comunque a 3 decimi dal miglior tempo di giornata. Entrambi i piloti Ferrari si sono resi protagonisti di un contatto contro le barriere nelle due sessioni di prove libere. Il primo a toccare il muro è stato Sebastian Vettel che andando in testacoda ha impattato con la posteriore sinistra costringendolo a interrompere il programma di giornata.

Nella sessione successiva è toccato a Charles Leclerc che a subito un brusco controsterzo che l’ha fatto carambolare contro le barriere in esterno curva, per lui nessun problema grave da costringerlo al ritiro ma sicuramente un grosso rischio.

Le due Red Bull appaiono molto attardate, il più vicino è Max Verstappen che si ritrova a poco più di 5 decimi dal miglior tempo di Bottas; molto peggio ha fatto il suo compagno di squadra Alexander Albon, dietro di altri 5 decimi dall’olandese. Una Red Bull che quasi sicuramente al netto di un’altra gara pazza in stile Interlagos, vedrà molto distante la possibilità di un podio.

Classifica simulazione qualifica:

1. Mercedes (Valtteri Bottas) 1:36.256

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

2. Ferrari (Charles Leclerc) +0.386s

3. Red Bull (Max Verstappen) +0.551s

4. Haas (Romain Grosjean) +1.345s

5. Racing Point (Sergio Perez) +1.381s

6. Toro Rosso (Daniil Kvyat) +1.395s

7. McLaren (Carlos Sainz) +1.578s

8. Renault (Nico Hulkenberg) +1.866s

9. Alfa Romeo (Kimi Raikkonen) +2.159s

10. Williams (George Russell) +3.256s

Nella parte centrale della classifica troviamo una Haas in risalita rispetto all’ultimo weekend e un ottima Racing Point che deve guardarsi alle spalle dall’Alfa Romeo per il settimo posto nella classifica costruttori con un margine di 10 punti. Nel centro gruppo ci sarà una grande battaglia anche per la classifica piloti: Sainz (95 pti), Gasly (95 pti) e Albon (84 pti) saranno in battaglia per la conquista del sesto posto; con i risultati della simulazione qualifica potrebbe essere favorito il tailandese della Red Bull, mentre Gasly e Sainz dovranno lottare per entrare nel Q3. In calo l’Alfa Romeo dopo il miglior weekend di questa stagione, entrambi i piloti si ritrovano molto distanti dalla top10 in compagnia dei due alfieri Renault.

Seguici anche su Instagram

F1 – GP Abu Dhabi – Ferrari e Mercedes in lotta sul millesimo… ma a fasi alterne!

Condividi
Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

24 Ore di Daytona | Sintesi qualifiche: dominio assoluto per Mazda e Porsche

L'edizione 2020 della 24 di Daytona entra davvero nel vivo con delle qualifiche senza troppi intoppi. L'iconico tracciato dell'International Speedway…

7 ore fa

F1 | Le date di presentazioni delle F1 2020 annunciate finora [Aggiornato]

Poco più di due settimane ci separano dall'attesissima sequenza di presentazioni delle vetture di F1 che si daranno battaglia nel…

7 ore fa

MotoGP | Ecco le foto della nuova Ducati Desmosedici GP 2020

  Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci ancora una volta compagni di squadra nella stagione MotoGP 2020. Luigi Dall'Igna, Direttore Generale…

8 ore fa

24 Ore di Daytona | Sintesi Prove Libere 1 e 2: Acura e Porsche davanti!

Le prime prove libere della 24 ore di Daytona vedono Acura davanti in DPi e Porsche alla testa delle GTLM,…

9 ore fa

F1 | In Cina sospese le competizioni motoristiche a causa del virus.

Le norme di sicurezza, attuate in Cina, per contrastare l'epidemia causata dal virus, che sta provocando morti, ha generato la…

10 ore fa

Superbike | La seconda giornata di test consegna le prime informazioni ai team

In questa seconda giornata di test Superbike il tempo ha concesso una breve pausa permettendo ai piloti di scendere in…

11 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.