F1 | GP Abu Dhabi – Raikkonen: “Ricorderemo insieme le vittorie”

In casa Ferrari è arrivato il momento di salutare Kimi Raikkonen. Un addio agrodolce quello del ferrarista, costretto al settimo giro del suo ultimo GP con la rossa a ritirarsi per un problema alla parte elettrica della monoposto. Iceman non si scompone, ma dell’emozione trapela dalle sue parole: “Conserveremo per sempre il ricordo del mondiale Piloti e dei due titoli Costruttori vinti assieme”. 

I meccanici applaudono Kimi – Foto Scuderia Ferrari

Dichiarazioni Kimi Raikkonen

È decisamente amara la sorte capitata a Kimi, quasi sul segno del sette verrebbe da dire (come il suo numero sulla monoposto). Il ritiro al settimo giro del suo ultimo GP con la Scuderia ha un sapore amaro, un piccolo colpo al cuore per tutti i fan, reso più dolce dalla notizia arrivata al termine della gara: nonostante la disfatta è gli zero punti messi a referto, Raikkonen conserva la terza posizione nel mondiale piloti.

Il biennale firmato con l’Alfa Sauber rappresenta il ritorno del figliol prodigo che proprio con la casa Svizzera aveva esordito in F1. Il campione del mondo 2007 ha ancora voglia di correre, non per stupire qualcuno, ma perché ama farlo. Insomma la sua presenza in F1 per ancora almeno due anni fa felici tutti e, il primo ad essere contento, è senza dubbio il finlandese.

Prima di iniziare la sua nuova avventura, Kimi commenta così l’ultima gara vissuta con la tuta rossa addosso:

Ovviamente sono un po’ deluso, non avrei voluto che la nostra ultima gara insieme finisse così. Volevamo un buon risultato e penso che avessimo la macchina giusta per farlo.

Foto Scuderia Ferrari

Un problema elettrico alla SF71H ha tradito Raikkonen:

Nel rettilineo opposto ai box ho sentito che mancava potenza e poi si è spento tutto. È un peccato, ma è così che vanno le corse a volte. È stata una stagione più che discreta, ma i quattro ritiri non erano previsti e non hanno certo aiutato; volevamo di più, questo è certo.”

Arriva poi il commento rivolto ai tifosi ferraristi di tutto il mondo:

Vorrei ringraziare tutti i tifosi della Ferrari che mi hanno sempre dato un grande sostegno. Assieme abbiamo vissuto momenti belli e brutti, e questo rende le cose anche più interessanti. Avremmo voluto finire meglio ma anche questo fa parte dello sport”.

” Conserveremo per sempre il ricordo del mondiale Piloti e dei due titoli Costruttori vinti assieme”.


Le parole di Maurizio Arrivabene

Maurizio Arrivabene – Foto Scuderia Ferrari

Il team principal commenta così l’ultima gara condivisa con Iceman:

“Kimi oggi in gara avrebbe meritato un risultato diverso, ma il saluto che gli hanno dedicato i ragazzi in uscita dai box è stato un bellissimo momento”

L’applauso della squadra a Raikkonen – Foto F1

 

F1 | GP Abu Dhabi – Valtteri Bottas: “Questa stagione non è andata come speravo, felice che sia finita”

F1 | GP Abu Dhabi – Raikkonen: “Ricorderemo insieme le vittorie”
Lascia un voto

Leonardo Trillini

Studente di Scienze della Comunicazione (Comunicazione d'impresa) presso l'università di Macerata e grande appassionato di F1 sin da bambino.