F1 | GP Abu Dhabi – Haas: altro piazzamento a punti in una stagione di gran crescita

ll 2019 del team del North Carolina è stato senza dubbio positivo. Finalmente è arrivata una crescita delle prestazioni, con una vettura nata bene che ha mantenuto delle performance di livello per la maggior parte dell’anno. Haas abu dhabi

Foto: Haas F1 Team

II rimpianti sono nel non essere riusciti ad agguantare la quarta posizione ai danni della Renault, ma già l’aver conteso l’ambito piazzamento ad un costruttore importante come il team di Enstone, va ritenuta una grossa soddisfazione per una squadra piccola e con poca esperienza sulle spalle.

Ultimo GP quindi soddisfacente per la squadra, a punti con entrambi i piloti. Con una strategia meno aggressiva, probabilmente Grosjean avrebbe potuto ambire ad un risultato migliore, ma il ginevrino deve accontentarsi della nona posizione finale:

“La nostra gara è diventata complicata dopo il danno nel primo giro. Avevamo un danno sull’ala anteriore e forse anche qualcosa in più. Sono contento che Nico fosse a posto e non abbia avuto conseguenze, comunque. Oggi la macchina non è stata facile da guidare, ma sono molto contento che Kevin sia arrivato decimo, portando entrambe le macchine nei punti. Abbiamo un ottimo rapporto nel team, ci piace stare insieme e quando la squadra ottiene buoni risultati siamo contenti tutti e due. Ovviamente, vorremmo ottenere sempre di più, ma considerando il danno alla macchina penso che siamo riusciti a fare il massimo”.



Kevin Magnussen invece traccia un bilancio generale sulla stagione:

“Sono molto contento della stagione. È facile dimenticare quanto sia giovane questa squadra, siamo solo al terzo anno. In questa stagione abbiamo fissato un obiettivo, ovvero fare un passo avanti, che per noi sarebbe stato il settimo posto in campionato. Ma abbiamo ottenuto il quinto posto comodamente. Siamo stati forti tutto l’anno. Abbiamo sfidato team come Renault e Force India fino alla fine. Sono molto contento di questo. L’anno ha sicuramente superato le aspettative. ”

Soddisfatto anche il team principal Guenther Steiner:

“Concludere la stagione con entrambe le vetture a punti è un buon risultato per la squadra prima della breve pausa invernale. Possiamo goderci il quinto posto nel campionato, che credo sia un grande risultato per una squadra giovane. Siamo molto contenti di questo. Torneremo forti l’anno prossimo “.

 

F1 | Test di Abu Dhabi – Vettel in cima alla classifica dopo l’incidente in mattinata

F1 | GP Abu Dhabi – Haas: altro piazzamento a punti in una stagione di gran crescita
Lascia un voto
mm

Stefano Perinetti

Appassionato di F1, tifoso Ferrari. Seguo anche categorie minori e un pò tutto il motorsport in generale