F1 | GP Abu Dhabi – Hamilton non brilla, chiude 3°: “E’ mancato il ritmo”

Beffato sullo scadere da un rinato Bottas dopo la deludente Sakhir, il #44 chiude l’ultima qualifica del 2020 ad 86 millesimi dal tempo di Verstappen valsogli la P1. “Il primo stint sarà la chiave della corsa”. Hamilton F1 Abu Dhabi

Hamilton F1 Abu Dhabi
P3 per Hamilton – foto: Mercedes

Il weekend di Abu Dhabi è l’ultimo appuntamento di quest’anno ma anche il primo sabato in cui Mercedes non riesce a compiere l’ennesimo 1-2 in qualifica. Le prove libere del venerdì mattina e del sabato avevano già preannunciato un Hamilton – tornante dall’isolamento dall’isolamento nel hotel di Sakhir – un po’ più in difficoltà del solito. 5° in FP1 ad 1.3 secondi da Verstappen, 6° stamane sempre ad inseguimento di quella RedBull col #33, che anche sotto il crepuscolo mediorientale ha causato non pochi problemi al 7 volte iridato. Hamilton F1 Abu Dhabi

Il ritorno di Re Lewis

Non era neanche scontato, per la verità, che Hamilton riuscisse ancora una volta a tenersi dietro il gruppo. Non sembra, ma rimanere fermi più del dovuto e la stessa lontananza da quell’abitacolo – occupato settimana scorsa egregiamente da Russell – ha minato la qualità della guida di Lewis oggi. Un Lewis che comunque, nel periodo complicato, si mette in tasca una P3 col pensiero, ovviamente, di scrollarsela di dosso velocemente nella gara di domani. Hamilton F1 Abu Dhabi

Sono molto grato di esser tornato qui per concludere la stagione. Mi è mancato il ritmo, come se in questi giorni avessi perso inerzia e slancio.”

Anche se Mr.Wolff inquadrato seduto al suo solito posto, non è riuscito a strappar il suo solito sorriso beffardo, uno di quelli che si fanno quando sai che nessuno riesce ad imporsi al tuo dominio, a toglierlo dalla faccia ci ha pensato il Villain N°1 dei due Mercedes: Verstappen. I complimenti arrivano proprio dal #44 “Congratulazioni a Max, questa pole è come un timbro sulla sua bella stagione.” ha dichiarato nel post-quali ai microfoni di David Coulthard. Hamilton F1 Abu Dhabi

La gara di domani non penso sarà entusiasmante, commenta abbastanza tranquillamente l’inglese, i primi stint saranno importanti per la vittoria, in quanto superare è complicato.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Hamilton F1 Abu Dhabi

F1 | Qualifiche GP Abu Dhabi – Straordinario Verstappen in Pole, 2° Bottas

Marco Passoni

Progettato nel 1997, fotografo e studente di Comunicazione, Media e Pubblicità alla IULM. Ho sempre voluto lavorare nel mondo della Formula 1 sin da bambino e spero un giorno di arrivarci come responsabile comunicazione o marketing. Instagram: @marcopasso18