F1 | GP Abu Dhabi – Mekies guarda il lato positivo delle qualifiche: “Siamo migliorati molto nel terzo settore”

Il direttore sportivo della Ferrari, Laurent Mekies, commenta le qualifiche della Ferrari al GP di Abu Dhabi, trovando qualche lato positivo nonostante un risultato un po’ deludente.

abu dhabi Mekies
Laurent Mekies Ferrari.

Laurent Mekies commenta le qualifiche di Abu Dhabi, in cui la Ferrari non ha brillato particolarmente.

“Questa è stata una qualifica abbastanza in linea con l’andamento della stagione; sebbene il risultato non sia dei migliori, abbiamo comunque ottenuto delle indicazioni positive. Il nostro obiettivo principale era di passare in Q3 con le medie, in particolare con Charles che doveva compensare alla penalità ricevuta nella gara precedente.

Con un bellissimo giro, Charles è riuscito a passare in Q3, ma poi non è riuscito a ritrovare lo stesso feeling del Q1 con la mescola morbida, tanto da aver segnato uno dei tempi migliori. Un peccato perché abbiamo visto tante volte quest’anno come a centro gruppo ci sia molto equilibrio e basta davvero poco per essere davanti o dietro. A Sakhir eravamo noi i leader di questo gruppo di vetture, questa volta ci ritroviamo nel mezzo. Sebastian, purtroppo, non è riuscito a far meglio della tredicesima posizione.”

Per il direttore sportivo della Ferrari, guardando i dati ottenuti nelle qualifiche, ci sono altri lati positivi in vista delle prossime stagioni di F1.

“Il Yas Marina Circuit è sempre stato ostico per la nostra vettura, soprattutto il terzo settore, quello più lento: in quest’occasione, invece, siamo stati fra i più veloci, il che ci dà delle indicazioni interessanti per il futuro. Si prospetta una gara come sempre difficile e serrata, con tante vetture in lotta fra loro, visto che le differenze di prestazione minime, che si aggirano nell’ordine di pochi decimi.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Abu Dhabi 2020– Velocità Massima Qualifiche: Ultima qualifica della stagione 2020

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.