F1 | GP Abu Dhabi, prove libere – McLaren: “Questo fine settimana le gomme sono interessanti”

Non del tutto soddisfatti i piloti della McLaren al termine della prima giornata del weekend di Abu Dhabi. Nonostante lo svolgimento del programma senza alcun problema, la performance della macchina manca ancora di quel paio di decimi che permetterebbero di guidare il centro gruppo. L’analisi dei dati e l’interpretazione delle gomme saranno fondamentali per favorire quel passo in avanti necessario. prove libere abu dhabi mclaren 

prove libere abu dhabi mclaren
Foto McLaren

Non del tutto soddisfatti Carlos Sainz e Lando Norris al termine della prima giornata del weekend di Abu Dhabi. I due giovani piloti della McLaren hanno concluso le sessioni di prove libere a ridosso della top ten, con distacchi che si aggirano intorno al decimo di secondo. prove libere abu dhabi mclaren

Nonostante lo svolgimento del programma prefissato senza alcun tipo di problema, la monoposto manca di quel paio di decimi di performance che permetterebbero di guidare il centro gruppo, confermando lo straordinario risultato ottenuto con Sainz in Brasile.

L’analisi dei dati raccolti e, soprattutto, l’interpretazione del comportamento delle gomme in tutte e tre i settori del tracciato saranno fondamentali per favorire quel passo in avanti necessario ma che sia piloti sia il team sono fiduciosi di trovare prima dell’inizio della qualifica, la quale come al solito sarà tiratissima.

Carlos Sainz prove libere abu dhabi mclaren

Un venerdì decente in termini di corsa, ma ovviamente un po’ fuori dalla top 10, il che non è l’ideale. Il gruppo sembra essersi ristretto ancora di più questo fine settimana e la battaglia per guidare il centro gruppo domani sarà dura.”

Sono fiducioso di sapere dove cercare quei decimi in più e speriamo di poter prendere le misure necessarie per qualificarci vicino alle migliori squadre.”

Lando Norris

“Una giornata difficile. Non siamo dove vogliamo essere in termini di ritmo della macchina. Abbiamo aspetti positivi per quanto riguarda l’auto, ma anche alcuni punti deboli.”

“Dobbiamo solo lavorare su quelli, quindi penso che dovremmo avere un aspetto migliore per domani. Le qualifiche saranno molto vicine come al solito, a qualunque costo. Dobbiamo solo assicurarci di estrarre ogni singolo pezzo.”

Andrea Stella, direttore reparto performance

Abbiamo avuto un venerdì solido con entrambe le vetture in buone condizioni, riuscendo a svolgere i loro piani di marcia senza problemi. I test di prova di oggi includevano alcune misurazioni e prove aerodinamiche, oltre a comprendere le gomme in preparazione alla gara.”

Questo fine settimana le gomme sono interessanti, come di solito accade quando abbiamo la mescola C5. Oggi abbiamo raccolto buoni dati che analizzeremo durante la notte per darci le migliori possibilità di concludere la stagione in una nota alta in quella che promette di essere una sessione di qualifiche molto stretta e così come il Gran Premio di Abu Dhabi.”

 

Seguici su Instagram!

F1 | Conferenza stampa GP Abu Dhabi, Sainz critico sul calendario: “Le gare sono troppe”

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.