F1 | GP Abu Dhabi – Renault ottimista dopo le prove libere, Ocon: “Molto forti nei giri veloci”

I risultati ottenuti dalla Renault nelle prove libere di Abu Dhabi sono promettenti. Daniel Ricciardo è pronto a dare spettacolo nelle sue ultime qualifiche con i colori della scuderia francese.

prove libere abu dhabi renault

In casa Renault si respira un clima di soddisfazione dopo le prime due sessioni di prove libere sul circuito di Abu Dhabi. In entrambe le sessioni i piloti si sono affermati nella top ten.

Nelle FP1 Daniel Ricciardo ha avuto un problema alla pompa della benzina, che lo ha costretto a chiudere la sessione senza nemmeno un giro cronometrato. Nelle FP2 ha cercato di recuperare il tempo perso e ha chiuso in nona posizione.


“Se proprio devi perdere una sessione di libere su questa pista, meglio che sia la prima, in quanto meno rappresentativa  per qualifica e gara, in quanto iniziano più tardi. La seconda sessione è andata bene per noi, siamo partiti subito e con il piede giusto. Abbiamo fatto molti giri e la vettura si è comportata bene per la maggior parte della sessione. Con alcune piccole modifiche, penso che saremo a posto per FP3 e qualifiche. Le qualifiche sono molto importanti su questa pista, saranno anche le mie ultime con la squadra, perciò voglio dare spettacolo”.

Prove libere molto soddisfacenti per Ocon, che chiude rispettivamente in terza e sesta posizione.

Prove libere positive per quanto riguarda i giri veloci. Abbiamo ancora del lavoro da fare, però, perché i long run non ci soddisfano appieno; non siamo andati come sperato ed è un peccato, visto che sono stati tra i nostri punti di forza in questa stagione. Dando un’occhiata ai tempi, noi piloti siamo molto vicini. Le qualifiche saranno interessanti e molto combattute, dobbiamo ottenere il meglio dalla monoposto”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Statistiche GP Abu Dhabi – Terra di dominio Mercedes

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.