F1 | GP Abu Dhabi, Renault – Ricciardo: “Voglio chiudere con Renault in grande stile”.

La Renault si prepara ad affrontare il GP di Abu Dhabi cercando di sfruttare al meglio la scia dell’ottima prestazione ottenuta in Bahrain.

Renault GP Abu Dhabi
Credits: renaultsport.com

In Renault ci si prepara per affrontare al meglio il GP di Abu Dhabi, l’ultimo di una stagione che, come definita da Daniel RIcciardo, è stata “molto particolare ma altrettanto memorabile”. Entrambi i piloti proveranno a sfruttare al meglio la buona prestazione vista nel secondo GP del Bahrain provando a chiudere nel migliore dei modi la stagione e iniziare con il piede giusto la stagione invernale.

Di seguito le dichiarazioni dei piloti:

Daniel Ricciardo

“Siamo arrivati all’ultimo appuntamento della stagione. La pista di Abu Dhabi mi è sempre piaciuta molto ed è anche una delle prime su cui ho girato con una vettura di F1. Il tempo qui è stupendo e anche il paddock è uno dei più lussuosi della stagione. Penso sia un buon modo per concludere un anno molto particolare ma altrettanto memorabile”.


“La pista è divertente ma qui sorpassare è molto difficile quindi le qualifiche saranno importanti. È molto diverso dal circuito esterno del Bahrain ma arriviamo carichi del buon risultato che abbiamo portato a casa”.

“Sarà la mia ultima gara con il team e voglio concluderla alla grande, sapendo di aver dato tutto. Possiamo ancora giocarcela per prendere posizioni nelle classifiche piloti e costruttori. Voglio finire la mia esperienza in Renault in grande stile”. 

Esteban Ocon

“Il GP di Abu Dhabi è sempre speciale. È l’ultimo della stagione e nel paddock c’è una bell’atmosfera. Correre di notte è molto bello quindi queste ultime gare sotto ai riflettori sono piuttosto entusiasmanti. L’obiettivo è quello di continuare come lo scorso GP, concludere bene la stagione e iniziare bene la stagione invernale”.

“Il circuito è bello e scorrevole. Ci sono due lunghi rettilinei in cui è facile sorpassare con il DRS. Speriamo di poter combattere in pista e di giocarcela al meglio”. 

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Mattia Binotto lascia Abu Dhabi per motivi di salute

mm

Edoardo Borriello

Salve a tutti, sono uno studente di scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza università di Roma, da sempre grande tifoso e appassionato di F1.