F1 | GP Abu Dhabi – Russell: “Passo ottimo nella seconda metà di gara”

La Williams conclude finalmente una stagione davvero complicata, cominciata male già dall’arrivo in ritardo ai test di Barcellona. Tuttavia, la scuderia di Grove si sta muovendo nella direzione giusta e lo dimostrano le ottime parole di George Russell, contento del passo della macchina nel secondo stint. Abu Dhabi Russell

Abu Dhabi Russell
Russell ad Abu Dhabi. Foto: Twitter Williams Racing

Fortunatamente per la Williams è terminata un’altra stagione di F1. Un solo punto conquistato – in Germania con Kubica – e tante difficoltà. La Williams sta comunque tentando di risalire e pare essere sulla via corretta. Abu Dhabi Russell

“È stata una gara piuttosto divertente ma dura, e il ritmo è stato relativamente buono.” ha affermato Russell. “Non sono partito bene e qualche macchina mi ha superato. Dopo il pit stop il ritmo è stato forte per noi e sono rimasto soddisfatto dell’ultima metà della gara.” ha detto il britannico, che parteciperà ai test post stagione con Williams e anche con Mercedes.

Ultima gara in F1 per Robert Kubica, che ha chiuso in ultima posizione – tra i piloti non ritirati visto il forfait di Lance Stroll. Robert è riuscito nell’intento di tornare ma non lo ha fatto, come prevedibile viste le scarse performance della vettura, da protagonista.

“È stato un anno difficile e oggi non è stato facile, ma almeno abbiamo avuto battagliato un po’. Al primo giro con George ci siamo toccati alla quinta curva. Poi ni son toccato con Antonio Giovinazzi e anche abbastanza pesantemente. Ho danneggiato parecchio il lato destro del fondo, quindi gli ultimi 35 giri sono stati molto difficili. Non è stata una stagione facile, ma almeno abbiamo provato a dare tutto e non ci siamo arresi.” ha dichiarato Robert Kubica dopo la gara.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | Messaggi a distanza tra Binotto ed Hamilton [VIDEO], per Wolff nessun problema in caso di contatti

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.