F1 | GP Abu Dhabi, Sainz: “Il podio chiude una grandissima prima stagione in Ferrari.”

Ad Abu Dhabi, nell’ultima gara del mondiale, ad occupare l’ultimo gradino del podio è Carlos Sainz.

Abu Dhabi Sainz
Carlos Sainz, Abu Dhabi via Scuderia Ferrari

Nel giorno della conquista del titolo di Max Verstappen, ad Abu Dhabi Carlos Sainz conquista il suo quarto podio in stagione. Non poteva chiudersi meglio la prima stagione in Ferrari per il pilota spagnolo. 4 i podi, Monaco, Ungheria, Russia e Abu Dhabi e la conquista del 5° posto nel campionato costruttori a 164.5 punti davanti anche al compagno di squadra Charles Leclerc.

Un grande ritmo e una grande prestazione quella del #55, che ai microfoni della F1, ha commentato così l’ultima gara: Non me l’aspettavo ma me lo prendo volentieri il podio, soprattutto dopo tutto quello che è successo durante la gara. In particolare con la Safety Car all’ultimo, eravamo nel posto giusto al momento giusto. Avevamo un bel passo e il podio per me chiude una grandissima prima stagione con la Ferrari. Al 5° posto nel campionato, oggi ho dato tutto e sicuramente mi sono divertito.”

“Già ieri in qualifica avevo fatto un bel giro. Oggi siamo stati molto forti, fin dai primi giri la macchina mi dava delle buone sensazioni. Ho fatto un bello stint anche con le hard. Le emozioni erano forti, però sono riuscito a mantenere la calma.

Leggi anche: F1 | GP Abu Dhabi – Russell sbotta sui social: “È inaccettabile! Non posso credere a quello che ho visto!”

Un parere ovviamente anche sulla sfida Verstappen – Hamilton che ha visto trionfare il pilota della Red Bull: “Chiunque avesse vinto oggi avrebbe meritato il titolo. Sono due grandi piloti all’apice della loro carriera che hanno dato grande spettacolo. Congratulazioni a tutti, in particolare a Max. Sono felice per lui perché il primo anno l’abbiamo fatto insieme in Toro Rosso e vederlo vincere il campionato è un’ispirazione per me.” 

Sara Cigagna

Classe 2001, studentessa di Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano e aspirante giornalista innamorata della F1.