F1 | GP Abu Dhabi: sanzione per la Ferrari nel post-gara

La FIA ha reso nota la sanzione per l’infrazione commessa dalla Ferrari nella dichiarazione del quantitativo di benzina imbarcato sulla monoposto di Charles Leclerc.

Foto: Twitter Scuderia Ferrari

Il Gran Premio di Abu Dhabi si è concluso con la vittoria di Lewis Hamilton, mentre per la Ferrari il weekend non è ancora terminato. La scuderia infatti dovrà pagare una sanzione pecuniaria di 50.000 euro in seguito a un’infrazione commessa riguardo la dichiarazione del quantitativo di carburante.

Prima del Gran Premio infatti, tutte le squadre hanno l’obbligo di dichiarare la quantità di benzina immessa nelle vetture per disputare i giri di schieramento, il formation lap, la gara e il giro di rientro. Tuttavia, per quanto riguarda la monoposto di Charles Leclerc è risultata una discrepanza di 4.88 kg tra il valore dichiarato dalla Ferrari e quello misurato dal delegato tecnico della federazione.
L’errore nel valore dichiarato dalla Ferrari costituisce una violazione dell’articolo 12.1.1 del codice sportivo internazionale FIA e pertanto passibile di sanzione.

La Federazione ha deciso di investigare sull’episodio al termine della corsa, in cui Leclerc ha conquistato il terzo posto difendendosi nel finale dagli attacchi di Valtteri Bottas.
Nel post-gara sono poi circolate voci e false notizie in merito ad una squalifica del monegasco in seguito alla decisione della FIA. Tuttavia, dal comunicato ufficiale pubblicato alle 19:08 si è appreso che la decisione dei commissari non ha alterato l’ordine di arrivo. La sanzione infatti prevede una multa di 50.000 euro che la Ferrari dovrà pagare per l’infrazione commessa.

Sanzione Ferrari
Foto: FIA.com

Charles Leclerc conserva dunque il terzo posto, raggiungendo quota dieci podi stagionali e terminando in campionato davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel.
La pubblicazione della decisione della FIA infine permette al team di archiviare definitivamente la stagione 2019 e di concentrarsi sui test Pirelli della prossima settimana.

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Abu Dhabi – Sintesi Gara: vince Hamilton, davanti a Verstappen e Leclerc. Poi Bottas, Vettel e Albon

mm

Carlo Platella

Nato e cresciuto a Torino, studio ingegneria dell'Autoveicolo nel Politecnico della mia città. Ho una grande passione per il motorsport in tutte le sue forme che mi piace trasmettere negli articoli. Ho lavorato nella Squadra Corse della mia università con la speranza un giorno di entrare in Formula 1.