F1 | GP Australia – Gara, Sergio Perez chiude al secondo posto: “Buon risultato, ma mi dispiace per Max”

Sergio Perez conquista la seconda posizione nel GP d’Australia, dopo una grande lotta con Hamilton e il ritiro di Verstappen

F1 2022 Sergio Perez GP Australia
Foto: F1.com

Il GP d’Australia è dominato da Charles Leclerc, dietro di lui chiude al secondo posto Sergio Perez e terzo George Russell.

Perez ha fatto un’ottima gara, lottando con Hamilton. Il messicano, infatti, alla partenza è stato sopravanzato dall’inglese, ma è riuscito poi a risuperarlo.

Dopo il pit stop, il messicano si è ritrovato dietro George Russell e ha faticato per superarlo. Alla fine però è riuscito a sopravanzarlo per prendersi la posizione sul podio. Terza posizione che si è trasformata in seconda nel momento in cui Verstappen si è ritirato.

La prestazione di Perez arriva in una giornata nera per Red Bull. Il compagno di squadra, Verstappen, infatti, è stato costretto al ritiro per un guasto al motore. Sottolinenando come la squadra austriaca abbia ancora molti problemi di affidabilità. Red Bull, infatti, è solo terza nel mondiale costruttori nonostante abbia una macchina più veloce di Mercedes.


Leggi anche: F1 | GP Australia 2022 – Risultati Gara: Leclerc domina a Melbourne. Ritiro per Verstappen e Sainz


Le parole di Perez

Il messicano ha affermato: “Lewis in partenza ha fatto un’ottima curva uno”.

Parlando della gara: “Ho cercato di riprenderlo e c’è stata la Safety Car. Nel mio primo stint ho avuto molto degrado abbiamo sofferto moltissimo. Con la hard e con la Safety Car abbiamo avuto pochino di sfortuna abbiamo preso due posizioni, le abbiamo recuperate”.

“È un buon risultato ma purtroppo abbiamo perso Max. Sarebbe stato ottimo fare un doppio podio per il team però ora guardiamo avanti. Abbiamo avuto molta sfortuna nelle prime due gare”.

“Con Lewis è sempre molto difficile è un pilota molto determinato però anche molto corretto, è sempre molto divertente lottare con lui“, ha concluso

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Nicholas Cincinelli

Laureato in Scienze Politiche, attualmente studio Giornalismo e Comunicazione multimediale. Da sempre super appassionato di F1