F1 | GP Australia – Griglia di partenza

In una qualifica piena di sorprese, la certezza è come sempre rappresentata dall’ennesima pole position di Lewis Hamilton.

Griglia di partenza
Foto: Autosprint – Corriere dello Sport

Per l’anglo-caraibico è l’84esima pole in carriera, l’ottava a Melbourne, la sesta consecutiva sul circuito dell’Albert Park. L’1:20.486 che gli è valso la partenza al palo è anche il nuovo record della pista. Il crono è oltre sei decimi inferiore al precedente record da lui stesso realizzato l’anno scorso.  Un pimpante Valtteri Bottas completa la prima fila tutta d’argento, ad un solo decimo dal suo caposquadra.

La prima sorpresa, però negativa, è rappresentata dalla Ferrari. Vettel, terzo sullo schieramento, si prende la bellezza di sette decimi, con Max Verstappen che è riuscito ad inserire la sua Red Bull tra le due SF90. Per la sua prima qualifica in rosso, Charles Leclerc sperava ovviamente di fare meglio sia per quanto concerne la posizione che il distacco. Gasly con l’altra RB15 è stato addirittura eliminato in Q1.

Velocissima la Haas che si è affermata in questo sabato come la prima vettura alle spalle dei tre top team. Sorpresa in negativo anche la Renault, con entrambi i piloti fuori dal Q3.

Qualifica positiva per i primi tre classificati dello scorso campionato di Formula 2, che alla loro prima qualifica nella massima serie sono riusciti a mettersi alle spalle i rispettivi compagni di squadra. Ha sorpreso soprattutto Lando Norris che ha portato in ottava posizione una rediviva McLaren.

Un ritorno in Formula 1 che é coinciso con un piazzamento nella top ten per l’Alfa Romeo, grazie a Kimi Raikkonen, che scatterà dalla nona casella della griglia.
Lontanissime le Williams.

GP Australia

Griglia di partenza

Foto: f1ingenerale

F1 | GP Australia #ParcoChiuso Live: il commento alle qualifiche su YouTube

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari