F1 | GP Australia – Grosjean: “siamo dove pensavamo di essere” – Magnussen: “non così lontani dai top team”

Romain Grosjean e Kevin Magnussen scatteranno rispettivamente dalla 6° e 7° posizione: buona qualifica per loro, entrambi sono riusciti a prendere parte al Q3. haas gp australia

Gp Australia Haas
Fonte: Haas

I piloti del Team Rich Energy Haas F1 sono riusciti entrambi a guadagnare una buona posizione per la partenza della GP d’Australia che darà inizio alla nuova stagione. Una buona qualifica in 6° e 7° piazza che può definirsi regolare e senza intoppi.

Le parole dei piloti

Romain Grosjean:

“P6 sulla griglia, va bene. È stata una buona giornata, specialmente con Kevin. La macchina ha funzionato bene, su una pista in cui siamo stati sempre competitivi, quindi va bene. È la prima volta che eseguiamo davvero il set-up completo, quindi è stato interessante per noi scoprirlo. L’auto ha funzionato bene, e siamo praticamente dove pensavamo di essere. Ci sono forse alcune sorprese nell’ordine gerarchico, ma sono molto contento della nostra giornata. Penso che il nostro ritmo di gara sia buono come quello delle qualifiche. Continueremo a spingere, e speriamo di ottenere alcuni punti importanti per iniziare l’anno”.

 

Kevin Magnussen:

“Non ho avuto la sessione di qualifiche perfetta dalla mia parte, ho commesso un errore con le mie prime gomme  in Q1, il che significava che dovevo usare un altro set lasciandomi quindi con un solo set nuovo per il Q3. È stata colpa mia, ma per fortuna la macchina è stata molto buona. Sono molto orgoglioso della squadra per quello che hanno fatto per mettere una buona macchina in pista anche quest’anno. Hanno fatto un ottimo lavoro incorporando le nuove modifiche alle regole per permetterci di mantenere un’auto competitiva. Non siamo così lontani dai top team, non possiamo lottarci, ma non siamo troppo lontani. Spero che possiamo costruire su questo domani e fare qualche buon punto.”

 

Anche il Team Principal, Guenther Steiner, ha espresso la sua opinione su come si sono svolte le qualifiche:

“È stata una buona qualifica. La squadra ha lavorato molto bene durante l’inverno per prepararci. Abbiamo semplicemente eseguito oggi ciò che il team ha fatto negli ultimi dieci mesi per sviluppare l’auto e testarla. È una bella giornata per il Team Reach Energy Haas F1, grazie a tutto il team”.

F1 | GP Australia – Qualifiche McLaren: Norris superlativo, Sainz sfortunato

haas gp australia haas gp australia haas gp australia

Ilaria Vimercati

Studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici, coltivo una forte passione per la Formula 1. Sono amante della velocità, del brivido delle corse e del senso di libertà.