F1 | GP Australia – McLaren, Norris: “Questo è stato il nostro miglior venerdì finora”

Al termine delle prime prove libere del GP d’Australia, Lando Norris ritiene che sia stato il miglior venerdì della stagione per lui e McLaren

Lando Norris 2022 F1 McLaren GP Australia
Foto: McLaren Twitter

Le prove libere del venedì in Australia sembrano essere incoraggianti per McLaren, con Norris e Ricciardo capaci di stare stabilmente in top 10.

Dopo l’inizio difficile della stagione 2022, ora Lando Norris crede che gli aggiornamenti portati dal team stiano funzionando.

L’inglese si è detto soddisfatto del suo venerdì e di quello della squadra. Ritenendo che quello australiano sia fino ad ora il miglior venedì della stagione.


Leggi anche: F1 | GP Australia – Risultati prove libere 2: Leclerc primo inseguito da Verstappen, terzo Sainz [ LIVE FP2 ]


Norris ha affermato: “Sembrava tutto a posto – non era incredibile, ma era decente”.

Probabilmente è stato il nostro miglior venerdì finora, quindi spero che continui così anche domani perché abbiamo un buon feeling”.

Sulle modifiche ha detto: “Penso che abbiamo apportato alcune modifiche e abbiamo imparato un po’ questo fine settimana dai due fine settimana precedenti che abbiamo implementato, e sta funzionando abbastanza bene.

“È un piccolo passo avanti, quindi è un buon inizio, e speriamo di poter continuare fino a domani e fare ulteriori miglioramenti.

Norris sa però che gran parte della prestazione della McLaren in Australia sia dovuta alle caratteristiche della pista. Questo grazie al nuovo layout che vede una mancanza di curve a bassa velocità.

“Non ci renderà mezzo secondo più veloci o un secondo. Stiamo estraendo tutto dalla macchina e penso che stiamo facendo un buon lavoro. Molto di quello che vedi è solo la pista, il che è positivo”.

“Speriamo che il Bahrain sia stato solo molto brutto e penso che abbiamo capito un po’ di più e speriamo che più piste siano come qui e in Arabia Saudita”.

“Stiamo andando nella giusta direzione, ma siamo ancora molto lontani”, ha concluso l’inglese.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Nicholas Cincinelli

Laureato in Scienze Politiche, attualmente studio Giornalismo e Comunicazione multimediale. Da sempre super appassionato di F1