F1 | GP Australia | Michael Masi designato direttore di gara pro tempore

La FIA poche ore dopo l’improvvisa scomparsa di Charlie Whiting ha comunicato di aver scelto l’australiano Michael Masi come direttore di gara per il GP di Australia.

Michael Masi, FIA F1 Australian GP Race Director, ©️ Unknown

Michael Masi, steward FIA e vice direttore di gara del campionato australiano Supercars, australiano di 39 anni è stato nominato direttore;di gara, direttore della sicurezza e addetto alle procedure di partenza dell’imminente Gran Premio d’Australia di Formula 1.

Masi ha preso parte al programma per i futuri steward FIA nel 2018 ed è stato membro della squadra degli steward in Formula 1 nel Gran Premio di Cina 2018 e in Formula E nel recentissimo E-Prix di Hong Kong.





Gli incarichi ricoperti dai suoi tre ruoli saranno decisivi ai fini dello svolgimento della gara di Melbourne. In quanto direttore di gara si occuperà infatti delle scelte delle eventuali sospensioni delle sessioni, entrate in pista della Safety Car e comunicazioni degli incidenti agli steward. I limiti della velocità in pit-lane e le misure di sicurezza per il pilota e per la vettura riguarderanno invece l’incarico di direttore della sicurezza. Altrettanto fondamentale sarà la gestione della fase di partenza in gara e lo spegnimento dei semafori al via, di cui si occuperà in quanto addetto alle procedure di partenza.

Start of the 2017 F1 Australian GP, ©️ Marco’s Formula 1 Page formula1.wordpress.com

Gunther Steiner esorta i team a non mettere in difficoltà la FIA in questa situazione: “Abbiamo bisogno di disturbare loro il meno possibile. Siamo qui per facilitare le cose alle persone che succederanno a Charlie, perché si prenderanno delle responsabilità molto grandi da sostenere. […] Qualunque decisione prenderanno, noi li supporteremo e proveremo a trarne il meglio da queste. Per questo fine settimana il nostro obiettivo è: se hanno bisogno di aiuto, siamo qui per farlo.

F1 | La Haas è pronta per Melbourne: “Meglio dell’anno scorso”