F1 | GP Australia – Prove libere positive per la McLaren, Ricciardo: “Una buona giornata, sono fiducioso”

Prove libere positive per la McLaren con Daniel Ricciardo, con il pilota di casa che si è detto fiducioso per il weekend.

gp australia libere mclaren
Daniel Ricciardo in azione con la sua MCL36 a Melbourne – Foto: McLarenF1 Twitter

Gli oltre 100.000 tifosi accorsi oggi all’Albert Park hanno potuto finalmente osservare una buona McLaren, dopo due gare avare di risultati per il team di Woking, con Daniel Ricciardo che si è detto fiducioso per il weekend del GP di Australia dopo le prove libere.

La soddisfazione traspare nelle parole del pilota di casa che, dopo due anni di assenza dal circuito di Melbourne, ha apprezzato le modifiche apportate alla pista e auspica che il weekend possa proseguire nel migliore dei modi, forte dell’ottava e decima posizione ottenute nelle prime due sessioni di prove.

Sarà importante ben figurare per il pilota australiano questo fine settimana, cercando di ritrovare la fiducia perduta nei primi due appuntamenti della stagione. La McLaren già dai test ha dimostrato di essere indietro rispetto a quelli che erano i suoi rivali lo scorso anno. Nel fine settimana appena iniziato, però, il team britannico sembra poter essere competitivo, con una monoposto apparsa molto in forma nelle giornata di oggi.


 Leggi anche: F1 | GP Australia – Sainz primo davanti a Leclerc nelle prove libere 1 a Melbourne


Le parole di Daniel Ricciardo al termine delle prove libere in Australia

E’ stata una buona giornata, abbiamo ritrovato il ritmo di Melbourne, mi sono divertito”, ha detto l’idolo di casa. “Il tracciato è sempre stato divertente, ma sono state apportate delle modifiche e devo dire che nel complesso mi piace. Entrambe le vetture sono rimaste tra i primi dieci oggi, speriamo sia un buon segno per ciò che verrà durante il weekend. Siamo in una posizione decente con la vettura, continueremo a migliorarci. Cercheremo soprattutto di adattarci alla pista. Ho buone sensazioni e spero si traducano in buoni risultati“, ha concluso Ricciardo.

Seguici anche su Instagram

Jacopo Moretti

Studente di Giurisprudenza, classe 1998. Appassionato di Formula 1 e del Motorsport.