F1 | GP Australia – Prove libere, Sainz: “Abbiamo una buona base di partenza”

Le prime due prove libere in Australia han confermato ancora una volta la competitività della Ferrari. Carlos Sainz, che ha concluso 1° le FP1 e 3° le FP2 si dice ottimista ed è convinto di avere una buona base di partenza per preparare al meglio le qualifiche.

Sainz prove libere Australia
Credits: Twitter Ferrari

Le prove libere in Australia han confermato che sarà ancora lotta tra Red Bull e Ferrari, con la rossa che ha chiuso entrambe le sessioni in testa, con Sainz nelle FP1 e con Leclerc nelle FP2. Queste prove sono state particolarmente importanti anche per conoscere il circuito. In Australia, infatti, oltre al fatto che non si è corso negli ultimi due anni, sono state effettuate significative modifiche al layout del tracciato.

Proprio lo spagnolo della Ferrari si è detto piuttosto ottimista per il prosieguo del weekend.

È stato un venerdì interessante perché c’erano molti elementi nuovi da tenere in considerazione rispetto all’ultima volta che abbiamo corso qui. La pista è completamente diversa da come me la ricordavo: è decisamente più veloce e l’asfalto rinnovato mi ha trasmesso sensazioni del tutto diverse”, ha detto Carlos in un comunicato ufficiale.

Leggi anche: F1 | La FIA ricorda ai piloti il divieto di indossare gioielli alla guida, tolleranza zero per i trasgressori

“Abbiamo bisogno di lavorare ancora sul comportamento delle gomme ma nel complesso credo che abbiamo una buona base di partenza per cominciare a preparare le qualifiche di domani”, ha concluso.

La stagione di Sainz è iniziata bene con un secondo e un terzo posto. Lo spagnolo vuole però battere il compagno di squadra che nelle prime due gare gli è stato davanti e vorrebbe anche ottenere la sua prima vittoria in Formula 1. Riuscirà Carlos Sainz a vincere proprio qui in Australia?

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Nicola Fedeli

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Grande appassionato di F1 e MotoGP fin da piccolo.