F1 | GP Austria – Bottas: “Tanta pressione, ma che vittoria!”

È stata gara pazza in Austria, ma Bottas conquista la vittoria dimostrando tenacia e grande sangue freddo. Il finlandese è rimasto sempre in testa nonostante la pressione di Lewis Hamilton, solo quarto dopo la penalità per l’incidente con Albon, e nonostante le ripetute Safety Car. 

vittoria Bottas
Credits: MercedesAMG F1

Bottas, dopo la vittoria, ha commentato così quanto accaduto in pista:

«È stata decisamente una gara con tanta pressione per me, una safety car andava bene, però all’ultima ho detto…ma dai, ma ancora!»

Una gara pazza, Hamilton lo ha tallonato costantemente, ma Valtteri non si è mai scomposto:

«Ci sono state tante possibilità per Lewis per provare a superarmi, anche se io avessi commesso un piccolo errore, anche lui era molto veloce oggi, però sono riuscito a stare sul pezzo, mantenendo il controllo della gara. Non c’era modo migliore per iniziare la stagione!»

Podio GP Austria
Credits: F1

Nel corso della gara la Mercedes ha accusato qualche problema al cambio e di surriscaldamento, guai che però non hanno influenzato il risultato finale:

«Per via dei problemi al cambio ci hanno detto di non sfruttare i cordoli, ad un certo punto mi sono anche un po’ preoccupato però sono contento che alla fine con entrambe le macchine siamo arrivati al traguardo. Siamo in testa alla classifica costruttori e questo è un ottimo segnale

Bottas risponde presente all’appello e si aggiudica la vittoria al primo dei due round in Austria. Hamilton avrà grande voglia di rivalsa. La sfida tra i due piloti Mercedes è aperta, in attesa di comprendere cosa potranno fare gli altri per cercare di contrastare un team dimostratosi, ancora una volta, dominante.

Seguici su Instagram: /F1inGenerale

F1 | GP Austria – Podio per Norris: “Senza parole, fiero di far parte di questo team”

 

Leonardo Trillini

Studente di Scienze della Comunicazione (Comunicazione d'impresa) presso l'università di Macerata e grande appassionato di F1 sin da bambino.