F1 | GP Austria – Leclerc: “Abbiamo avuto fortuna”

Charles Leclerc conquista il primo podio stagionale in una gara molto movimentata e segnata da numerosi ritiri.

Sintesi gara.

Charles Leclerc - Scuderia Ferrari
Foto: Scuderia Ferrari

Charles Leclerc si presenta benissimo alla prima gara stagionale. Dopo le qualifiche di ieri nessuno si sarebbe aspettato di vedere una Ferrari in top 3 ma una serie di ritiri favorevoli e una gara ben gestita da Leclerc hanno permesso alla Rossa di conquistare il secondo gradino del podio. Il monegasco per gran parte della gara non ha potuto fare altro che navigare nei pressi della sesta posizione ma quando si è presentata l’occasione ha saputo coglierla. Dopo la terza Safety Car della gara Hamilton e Albon vanno a contatto, il pilota Red Bull ha la peggio. A quel punto il podio dista solo due posizione con Hamilton, nel frattempo, penalizzato di 5 secondi. Il n.16 così attacca Norris, i due quasi vanno a contatto ma il Ferrarista riesce comunque a passarlo. Dopo di lui c’è Perez, in P3 che come tutti i motorizzati Mercedes deve prestare attenzione allo stato della sua PU. Il monegasco, dopo essersi avvicinato con il DRS, gli tira la staccata in curva 3 e lo supera. Grazie alla penalità di Hamilton il pilota della Ferrari conquista così il secondo posto in una gara tutt’altro che prevedibile.

Podio GP Austria
Foto: F1

Le parole di Charles Leclerc:

“Non mi aspettavo assolutamente questo risultato positivo, è una sorpresa. Abbiamo fatto tutto alla perfezione oggi per concludere al secondo posto. Abbiamo avuto fortuna con il problema di Hamilton e qualche incidente, ovviamente. La gara è stata molto movimentata ma l’obbiettivo era quello di cogliere ogni opportunità anche se il passo non c’era. Sono soddisfatto ma abbiamo ancora tanto lavoro da fare. Siamo lontani e non dove volevamo essere ma tutto è possibile. Dobbiamo quindi continuare a restare forti a livello mentale come team e a lavorare insieme. Torneremo dove vogliamo ma ci vorrà tempo. Volevo essere aggressivo perché faticavo nel tratto che va da curva 1 a curva 3 ma sapevo che se ci fosse stato un’errore da parte di qualcuno avrei avuto un’opportunità. È stata dura ma mi sono divertito.”

Seguici su Facebook, Twitter e Instagram!

F1 | GP Austria – Podio per Norris: “Senza parole, fiero di far parte di questo team”

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).