F1 | GP Austria, prove libere – Renault: “Buon ritmo, siamo venuti qui ben preparati”

Si conclude positivamente la prima giornata di prove libere in Austria della Renault. Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon hanno mostrato subito un buon feeling con la propria monoposto sul circuito di Spielberg: il ritmo espresso è stato in grado di tenere testa a McLaren ma soprattutto a Ferrari. La qualifica si preannuncia molto interessante per le posizioni alte della classifica. prove libere austria renault

prove libere austria renault
Foto Renault F1

La prima giornata di prove libere al Red Bull Ring si conclude positivamente per Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon, in classifica rispettivamente in quinta e in undicesima posizione. La Renault arriva in Austria con un cospicuo pacchetto di aggiornamenti che ha permesso un approccio favorevole dei piloti al circuito di proprietà della Red Bull. prove libere austria renault 

Sia la simulazione del passo gara sia il giro secco hanno mostrato una Renault in buona forma in grado di lottare a ridosso delle posizioni di testa assieme a Ferrari e a McLaren. L’ultima sessione di prove libere sarà dedicata alla ricerca della messa a punto perfetta con l’obiettivo di essere competitivi in qualifica nonché la domenica.

Fin dai test invernali di Barcellona, il team francese ha dimostrato di aver compiuto dei passi in avanti rispetto allo scorso anno, confermati dallo stesso Ricciardo. Con un campionato così imprevedibile come quello attuale, è fondamentale partire con il piede giusto e in aggiunta ridurre il più possibile eventuali “passi falsi“.

Daniel Ricciardo prove libere austria renault

In primo luogo, è davvero bello tornare. Dopo l’Australia, penso che fossimo tutti un po’ nervosi se fossimo stati qui, quindi è bello essere di nuovo là fuori. Ho subito sentito bene la macchina e abbiamo avuto un buon momento durante la giornata.”

Il nostro ritmo sul passo gara ci dà qualcosa su cui lavorare, mentre il ritmo a basso consumo di carburante sembrava decente, quindi ne sono abbastanza contento. Togliendo il cronometro, la macchina sembra progredita, quindi è una sensazione positiva e non vedo l’ora delle qualifiche.”

Esteban Ocon

È stato sicuramente bello tornare e sono molto felice di avere una buona giornata di corsa. Ci sono piccole cose da migliorare qua e là ma è normale dopo molto tempo lontano dalla guida.”

“Ci stiamo arrivando, il ritmo è promettente e guardando la squadra oggi siamo in una buona posizione. Le nostre simulazioni di qualifica sono state abbastanza veloci, e il ritmo è lì. Devo solo mettere tutto insieme quando conterà domani.

Alan Permane, direttore sportivo

È stata una giornata molto solida sia per i nostri piloti che, ovviamente, per il team. Siamo venuti qui molto ben preparati dopo aver eseguito un test di due giorni qui un paio di settimane fa. Stamattina siamo stati subito al passo con le macchine che si sono comportate bene e i piloti felici per il bilanciamento e l’aderenza.”

“Anche il nostro ritmo sul passo gara è stato decente questo pomeriggio e, con buone informazioni su tutte le gomme, possiamo sviluppare una strategia di gara decente. Non vediamo l’ora di vivere una qualifica competitiva domani.”

 

Seguici sui nostri social (facebook, twitter, instagram)

F1 | Analisi passo gara FP2 GP d’Austria: la Mercedes vola, Ferrari e Red Bull inseguono

 

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.