F1 | GP Austria, qualifiche – Racing Point: “Ritmo di gara forte, lotteremo per i punti”

Soddisfazione in casa Racing Point al termine delle qualifiche del Gran Premio dell’Austria: allo spegnersi dei semafori, Sergio Perez e Lance Stroll partiranno rispettivamente dalla sesta e dalla nona casella. Lo stato di forma mostrato nelle prove libere fa presagire una gara all’attacco per la “pantera rosa” con l’obiettivo di segnare punti con entrambe le vetture. qualifiche austria racing point

qualifiche austria racing point
Foto BWT Racing Point F1 Team

La prima qualifica di questo anomalo campionato 2020 regala orgoglio e soddisfazione al box della Racing Point. Alla partenza del Gran Premio dell’Austria, Sergio Perez e Lance Stroll scatteranno rispettivamente dalla sesta e dalla nona posizione.

I test invernali di febbraio avevano mostrato – con tutte le incognite di un test – una Racing Point davvero in forma al punto da lasciare stupiti tutti gli addetti del Circus. Sul Red Bull Ring la squadra di proprietà di Lawrence Stroll non è stata da meno: difatti, la “pantera rosa” si è dimostrata in grado di lottare per le posizioni di alta classifica al pari di McLaren, Renault e una Ferrari in grave difficoltà ma anche capace di insidiare la Red Bull.

Le simulazioni del passo gara hanno evidenziato un ritmo dei due piloti molto competitivo che – salvo problemi – aiuterà a raggiungere con maggiore sicurezza l’obiettivo prefissato: zona punti per entrambe le vetture alla bandiera a scacchi.

Sergio Perez, P6 qualifiche austria racing point

Sono contento del sesto posto in griglia: ero sullo stesso livello di Albon per il quinto, ma sfortunatamente ha fatto il giro prima di me! È stata una buona prestazione da parte del team: la macchina è stata costante e sta lavorando bene, ed è stato un buon giro in Q3.”

Sono fiducioso per domani perché penso che il nostro ritmo di gara dovrebbe essere forte e saremo nel mix per lottare per i punti, ma vedremo anche come si ammucchiano tutte le altre squadre. Il primo giro è sempre complicato qui, ma se riusciamo a mantenerlo pulito e ordinato, penso che possiamo guadagnare terreno attraverso le prime curve.”

Che eccitazione tornare a correre e vediamo cosa possiamo fare domani.”

Lance Stroll, P9

È stata una qualifica positiva per la squadra ed avere entrambe le vetture della Q3 è un ottimo modo per iniziare la stagione. Il team ha svolto un ottimo lavoro durante l’inverno per sviluppare un’auto competitiva.”

Il mio giro in Q3 è stato pulito ed è stato un buon tiro, ma c’è sempre spazio per migliorare al fine di ottimizzare il giro. È davvero ristretto qui tra tutte le vetture, quindi un paio di decimi fa la differenza e può costare fino a cinque o sei posti.”

“Questo è ciò che i fans da casa vogliono vedere, così come i piloti. Siamo in una buona posizione per segnare punti nella gara di domani e sarà emozionante.” 

Otmar Szafnauer, CEO e Team Principal

È fantastico essere di nuovo in pista e la sessione di qualifica di oggi è stata la prima occasione per vedere esattamente dove ci troviamo rispetto alla nostra competizione. Dopo uno stato promettente nelle prove libere, sapevamo che era possibile ottenere entrambe le vetture in Q3, quindi è soddisfacente schierarsi in sesta e nona posizione per la gara di domani. Checo e Lance sono stati ordinati e costanti durante tutta la sessione,;proprio quello che è necessario in un giro così breve in cui pochi decimi possono costare una manciata di posizioni.”

Credo che per domani avremo un’auto competitiva in gara, basata sui dati delle simulazioni gara che abbiamo fatto nella seconda sessione di libere. Le previsioni del tempo suggeriscono temperature più calde domani;– il che aggiungerà un’altra sfida –;ma penso che ci siamo messi in una buona posizione per correre per i punti con entrambe le vetture.”

 

Seguici sui nostri social (facebook, twitter, instagram)

F1 | GP Austria, qualifiche – Binotto: “Una qualifica deludente, anche oltre le aspettative”

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.