F1 | GP Azerbaijan – La trascrizione del dialogo FIA-Red Bull dopo la foratura di Vestappen [VIDEO]

Momento decisivo per la gara: Verstappen perde la prima posizione a causa di una foratura e lo costringe al ritiro. Viene esposta la bandiera rossa durante gli ultimi giri del GP dell’Azerbaijan, richiesta esplicitamente via radio dalla Red Bull alla FIA.

fia red bull gp azerbaijan

Siamo al giro 46 del GP dell’Azerbaijan, quando Verstappen si scontra violentemente sulle barriere a seguito di una foratura. L’olandese si trovava in prima posizione, con un gran distacco dal suo diretto rivale Lewis Hamilton, in terza posizione. Purtroppo è stato colto da una foratura all’anteriore sinistra, la stessa subita da Stroll a inizio gara. I tentativi di domare la macchina sono stati vani, e qui è finita la gara straordinaria del numero 33.

Dopo un paio di giri dietro la safety car, Michael Masi, direttore di gara FIA, decide di esporre le bandiere rosse sotto consiglio della Red Bull. Il team austriaco infatti ha ritenuto più sicuro far rientrare tutte le monoposto in pit lane, in modo da poter dare la possibilità ai team di cambiare le gomme. La richiesta è stata esposta dal team manager Red Bull Jonathan Wheatley ed è stata poi accolta dal direttore di gara Michael Masi. La conversazione è avvenuta via radio, ed è stata trasmessa dalla regia internazionale.

La trascrizione del dialogo FIA-Red Bull durante il GP dell’Azerbaijan.

Jonathan Wheatley, team manager Red Bull: “Michael, sei occupato? Non abbiamo ricevuto nessun avviso riguardo alla foratura. Niente. Nessun segnale, nessuna vibrazione…”

Michael Masi, direttore di gara: “Sì, Jonathan, lasciami finire e dopo daremo un’occhiata.”

Wheatley: “Un consiglio. Considera una bandiera rossa per dare a tutti la possibilità di cambiare le gomme.”

Masi: “Sì, sicuramente.”

Un gesto premuroso da parte di Red Bull, che però aveva anche i suoi interessi. Infatti, una bandiera rossa avrebbe ipoteticamente chiuso la gara, poiché mancavano solo due giri alla conclusione, confermando così la vittoria di Perez. In questo caso è prevalsa l’equità, e la gara si è conclusa regolarmente.

Qui sotto il video del dialogo FIA-Red Bull negli ultimi giri del GP dell’Azerbaijan.


Leggi anche:

Risultati GP Azerbaijan


Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Maira Osto

Autrice presso F1inGenerale, mi occupo di Formula 1. Tifosissima di Sebastian Vettel e alfista dalla nascita, possiedo una pagina instagram proprio sulla F1. Seguitemi tutti su @singing.of.engines !