F1 | GP Azerbaijan – Mescole scelte da team e piloti

Archiviato il terzo appuntamento stagionale, andiamo ad analizzare la quantità di mescole scelte dalle squadre per affrontare l’atipico tracciato di Baku

Per il particolare tracciato del GP di Azerbaijan, Pirelli porterà le stesse mescole già viste in Cina e a Melbourne: vedremo quindi ancora una C2 sotto il nome di Hard, una C3 come Medium ed una C4 come Soft.

Come facilmente apprezzabile dall’immagine di cui sopra, per la quarta corsa stagionale i tre top team hanno effettuato scelte distinte: la Ferrari ha optato per la scelta più conservatrice del circus, preferendo bilanciare i treni portandone cinque di Medium e solo sette di Soft;
Red Bull
è stata invece più aggressiva: la squadra austriaca ha scelto solo tre set di Medium per portare ben nove treni di Soft;
Mercedes invece si piazza in una posizione intermedia rispetto alle due rivali: quattro treni di Medium e otto di Soft. Le tre squadre si sono invece trovate d’accordo per quanto concerne la mescola hard: avranno a disposizione soltanto un solo set del compound più duro.

Diversamente da quanto visto negli scorsi appuntamenti, le tre squadre di vertice hanno deciso di portare la stessa quantità di mescole per entrambi i propri piloti: non vedremo quindi lavori differenziati nel corso delle prove libere all’interno dei top team.




Scelte molto simili per il resto della griglia: molto aggressive Renault, McLaren e Racing Point con addirittura 10 treni di gomme Soft.

F1 | GP Cina – Gara senza infamia e senza lode per Gasly: “So dove posso migliorare”

 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"