F1 | GP Bahrain 2020 – Hamilton vince, disperazione in casa Racing Point. Grosjean sta bene dopo l’incidente

La Formula 1 approda in Bahrain per l’ultimo triple-headed della stagione. Segui in diretta la cronaca del Gran Premio del Bahrain [Live Gara] Cronaca Live Gara GP Bahrain 2020 diretta risultati Gara Bahrain streaming meteo

Cronaca Live Gara GP Bahrain 2020 diretta risultati Gara Bahrain meteo
Foto Pirelli

Il circus della Formula 1 si sposta in Medio Oriente, in particolare in Bahrein, per il quindicesimo appuntamento stagionale. Segui in diretta con noi la cronaca della prima gara in Bahrain. Cronaca Live Gara GP Bahrain f1 Sakhir 2020 griglia di partenza diretta risultati Gara Bahrain

In qualifica l’ennesima doppietta Mercedes, in gara la Red Bull di Verstappen riuscirà a insidiare Hamilton e Bottas?


Cronaca della Gara

L’articolo si aggiorna automaticamente
Leggenda gomme: Soft🔴, Medium🟡, Hard⚪️, Intermedie🟢, Full Wet🔵

Romain Grosjean votato Pilota del Giorno. Noi vi salutiamo e vi ringraziamo per averci seguito nella cronaca di questo “folle” Gp del Bahrain. Appuntamento tra 7 giorni sempre in Bahrain per il GP del Sakhir.

Lap57/57 – Bandiera a scacchi in regime di Safety Car. Lewis Hamilton vince il GP del Bahrain

Risultati Gara Bahrain Risultati Gara Bahrain 2020 Risultati Gara GP Bahrain 2020
Risultati Gara Bahrain 2020

Lap56/57 – Bottas TR: “Possibile foratura alla posteriore destra”

REPLAY – Norris TR: “UN COMMISSARIO HA ATTRAVERSATO LA PISTA A POCHI METRI DA ME!!”

Lap55/57 – Safety Car

Risultati Gara Bahrain

Lap54/57 – Colpo di scena, problemi al motore per Perez. Disperazione al box Racing Point, perso un podio e la terza posizione nel mondiale costruttori.

Lap51/57 – Sainz supera Gasly e sale in P6, punti fondamentali per la lotta nel mondiale costruttori

Lap50/57 – Perez scherza al team radio: “Ci siamo addormentando ragazzi?!? Sveglia, sveglia!”

  • Perez +11.7 da Verstappen
  • Albon +5.7 da Perez

Lap48/57 – Verstappen giro record 1:32.014 (+24.9 da Hamilton)

Lap46/57 – Ancora un pit stop per Verstappen⚪️🔄🟡
L’olandese rientra a 27 secondi da Hamilton davanti a Perez di 5 secondi

Lap45/57 – Vettel in lotta con Russell per la P14. Il pilota inglese scappa via in ogni rettilineo

Lap42/57 – Intanto Bottas supera Ocon e sale in P9

  • Verstappen +3.3 da Hamilton
  • Perez +26.3 da Verstappen
  • Albon +3,3 da Perez
  • Gasly +17.6 da Albon

Lap40/57 – Ai box anche Sainz che rientra in P8 ma supera in poche curve Leclerc.

Leclerc ai box ⚪️🔄⚪️

Lap38/57 – Ricciardo supera Ocon e sale in P10. Norris e Bottas va ai box

Lap37/57 -Lotta in famiglia tra Ocon e Ricciardo subito dopo il pit stop. Al momento Ocon si trova in P10 e Ricciardo P11 a soli 2 decimi.

Lap36/57 – Verstappen giro record 1:32.663, Perez va ai box

Lap35/57 – Fallito il tentativo di undercut di Verstappen. Hamilton va ai box e rientra in P1 🟡🔄⚪️

Lap34/57 – Verstappen⚪️🔄⚪️ e Albon🟡🔄⚪️ ai box per il secondo pit stop

Pit stop lento per Verstappen che perde 3 secondi rispetto ad un pit stop standard.

Lap33/57 – Intanto sono iniziati i doppiaggi per Hamilton e Verstappen

Lap32/57 – Bottas supera Leclerc e sale in P10. Il finlandese molto prudente nei sorpassi, nonostante una monoposto molto più performante attende la zona DRS per guadagnare la posizione.

Lap30/57 – Intanto Bottas si è portato a soli 6 decimi da Leclerc(P10).

Raikkonen arriva lungo in curva 1 e Vettel guadagna la P15

Lap29/57 – La Red Bull avvisa Verstappen che Hamilton sta superando i limiti della pista. L’ingegnere di pista non vuole far perdere la concentrazione al pilota olandese.

  • Verstappen +5.3 da Hamilton
  • Perez +16.5 da Verstappen

Team Order per Ocon🟡 che lascia passare Ricciardo⚪️

Lap27/57 – Sainz supera Ocon e sale in P6

Bottas sale in P11 dopo aver superato agevolmente Russell e Magnussen

Lap25/57 – Gasly e Bottas⚪️🔄🟡 vanno ai box

Lap24/57 – Aggiornamento gap

  • Verstappen +4.3 da Hamilton
  • Perez +14.1 da Verstappen
  • Albon +3.4 da Perez
  • Gasly +4.9 da Albon
  • Norris +6.0 da Gasly
  • Bottas +1.5 da Norris

Lap23/57 – Leclerc ai box 🟡🔄⚪️

Albon supera Gasly e sale in P4 (+3.4 da Perez)

Lap21/57 – Verstappen giro record 1:33.085

Perez supera Gasly e sale in P3

Lap21/57 – Situazione attuale

Lap20/57 – Verstappen e Perez ai box

Lap19/57 – Hamilton torna ai box 🟡🔄🟡, stessa strategia per Albox. Hamilton rientra in P3 a +10 da Perez

Lap17/57 – Ricciardo e Ocon ai box. Ai box anche Kvyat che sconta anche i 10secondi di penalità

Lap15/57 -Ala anteriore danneggiata per Kimi Raikkonen che ad alta velocità tocca pericolosamente l’asfalto.

Lap14/57 – Bottas supera Latifi e sale in P14. Intanto Sebastian Vettel è finito in P18

Lap13/57 – Gasly supera Leclerc e sale in P9

Verstappen +2.1 da Hamilton

Lap12/57 – Gran sorpasso in frenata di Carlos Sainz su Leclerc che si prende la P7. Il pilota monegasco perde poi la posizione che su Ricciardo e adesso si trova in P9 insidiato da Gasly

Lap11/57 – Verstappen si lamenta del feeling con la sua monoposto: “La mia macchina salta come un canguro!”

Lap10/57 – Leclerc e Kvyat sotto investigazione per un contatto in curva 10 che la regia non ha però mostrato.

Intanto Valtteri Bottas (P16) non riesce a superare Vettel nonostante il DRS

Lap9/57 – Hamilton giro record 1:33.733

Lap8/57 – Ripartiti. Leclerc tenta il sorpasso su Ocon, ma il francese difende la P6

Lap7/57 – La safety car rientrerà in questo giro

Lap6/57 – Situazione attuale

Lap5/57 Sembra un incidente di gara tra Kvyat e Stroll

Lap3/57 – SAFETY CAR. Incidente per Lance Stroll, sta bene

Lap3/57 – Partiti! Hamilton mantiene la prima posizione poi Perez, Verstappen e Bottas. L’olandese si riprende la P2 alla frenata della prima curva

Lap2/57 -Le posizioni per la ripartenza

ore 16:34 – Si riaccendono i motori, i piloti cercano la concentrazione per ripartire e buttarsi alle spalle le immagini viste in questi minuti

Lap1/57 – Si farà una partenza da fermo con le stesse posizioni della partenza.

Lap1/57 – Si riparte alle 16:35 (ora italiana). Poi. Dopo.

ore 16:22 – Non si sa ancora quando si ripartirà.

Alan van der Merwe (Medico della Medical Car): “Non ho visto molti incidenti del genere. Romain è sceso dalla macchina da solo, il che è piuttosto sorprendente dopo un impatto del genere.
Tutti i sistemi che abbiamo sviluppato, l’Halo, le barriere, il sedile e le cinture hanno funzionato perfettamente.”

Lap1/57 La cella di sopravvivenza della Haas di Grosjean dopo l’incidente.
La scocca è progettata per garantire la sicurezza anche dopo un violento impatto e non deve permettere la penetrazione di oggetti esterni.

Risultati Gara Bahrain

Lap1/57 Intanto alcuni team stanno riparando le monoposto dopo i contatti del primo giro. I delegati FIA stanno monitorando che nessuno violi il regolamento (solo le riparazioni sono permesse). Poi. Dopo.

Lap1/57 I commissari stanno posizionando dei blocchi di cemento per sostituire le barriere danneggiate dall’incidente di Grosjean

Lap1/57 Steiner (Team Principal Haas): “Romain sta bene, non voglio fare un commento medico ma aveva leggere ustioni a mani e caviglie. Ovviamente è un po’ scosso… voglio ringraziare le squadre di soccorso, i commissari e le persone della FIA hanno fatto un ottimo lavoro, è stato spaventoso…” Poi. Dopo.

Lap1/57 – Romain Grosjean sarà trasportato in ospedale e sottoposto a tutti i controlli di routine. Poi. Dopo.

Lap1/57 Direzione gara: “Ci vorranno almeno 45 minuti prima della ripartenza”

Lap1/57 I commissari stanno rimuovendo l’intero guard rail che verrà analizzato a fine gara per ricostruire l’incidente. Poi. Dopo.

Lap1/57 Ecco quella che resta della Haas di Grosjean, tutti i dispositivi di sicurezza hanno retto perfettamente.
I commissari dovranno riparare le barriere prima della ripartenza

Lap1/57 – Grosjean un po’ tramortito, ma non ha perso conoscenza nell’impatto

 

🚩 RED FLAG 🚩 A fuoco probabilmente la Haas di Grosjean dopo un contatto con le barriere

Lap1/57 – Partiti! Lewis Hamilton mantiene la prima posizione, Bottas scivola in P6 dopo una partenza a rilento

ore 15:10 – Giro di formazione!

ore 15:08 – Gomme per la partenza

Soft🔴:  Sainz

Medium🟡: Hamilton, Bottas, Verstappen, Albon, Perez, Ricciardo, Ocon, Gasly, Norris, Kvyat, Vettel, Stroll, Russell, Giovinazzi, Raikkonen, Magnussen

Hard⚪️: Leclerc, Grosjean, Latifi

ore 15:00 – 10 minuti alla partenza, i piloti iniziano a calarsi dentro le monoposto.

ore 14:55 – Buon pomeriggio e benvenuti nella cronaca del Gran Premio del Bahrain. Sta ormai calando la sera a Sakhir

  • Temperatura ambiente: 26°C 🌕
  • Temperatura asfalto: 29°C

ore 14:41 – Mario Isola: “Sulla carta è possibile, ma oggi possiamo escludere di vedere qualcuno che faccia una strategia ad un solo pit stop”.

ore 14:30 – Semaforo verde. I piloti iniziano i giri di formazione in griglia di partenza

ore 13:49 – Andrà all’asta il casco di Sebastian Vettel. Poi. Dopo

ore 11:55 – Cronaca e risultati della Gara di Formula 2

Immagine

ore 11:30 – La Pirelli ha elaborato le migliori strategie per il GP del Bahrain

Immagine


Mario Isola ha così commentato il sabato in Bahrain: “Le strategie per la gara sono iniziate già in Q2, con quasi tutti i piloti su pneumatici medium, prima della bandiera rossa a nove minuti dal termine che ha lasciato il tempo per un solo giro lanciato. I primi 10 piloti partiranno tutto su Yellow medium, una scelta che gli consentirà diverse opzioni per il secondo stint. Nelle qualifiche, abbiamo visto che il divario tra soft e medium è molto ravvicinato, tuttavia la medium è più facile da gestire in termini di surriscaldamento al posteriore, motivo per cui è stata scelta in Q2.

Hamilton è riuscito a migliorare il precedente record del tracciato ben due volte su due diverse mescole: un dato che conferma il continuo miglioramento delle performance delle Formula 1 attuali. In Formula 2 abbiamo assistito a un’altra gara molto strategica, con numerosi sorpassi che mantengono viva la sfida per titolo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Bahrain 2020 – Griglia di partenza, strategie e gomme disponibili per la gara

Risultati Gara Bahrain Risultati Gara Bahrain Risultati Gara Bahrain Risultati Gara Bahrain

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.