F1 – GP Bahrain AlphaTauri, Tsunoda: “Superare Alonso è stata un’esperienza emozionante”

Il GP del Bahrain è stato piuttosto deludente per l’AlphaTauri: dopo una rimonta complicata, Gasly si ritira a soli 2 giri dal traguardo, mentre Tsunoda, tagliando il traguardo in 9° posizione riesce a conquistare qualche punto nella sua prima gara in carriera

GP Bahrain AlphaTauri
Fonte: scuderiaalphatauri.com

Dopo le prove libere del venerdì e soprattutto dopo le qualifiche, le aspettative dell’AlphaTauri in vista del GP del Bahrain erano elevate vista la grande velocità sui; rettilinei e la performance generale della macchina. Gasly era infatti riuscito a qualificarsi addirittura in 5° posizione, ma dopo aver; tamponato la McLaren di Ricciardo al 4° giro, la sua ala anteriore e il fondo si sono danneggiati, costringendo il francese a una sosta anticipata.

Il calvario però non termina qui per Gasly, che dopo notevoli difficoltà a mantenere il passo e a superare gli avversari ha dovuto parcheggiare; la sua macchina ai box a soli 2 giri dal traguardo a causa di un sospetto problema al cambio.

Dall’altra parte del box, però, la gara è stata tutt’altro che negativa: il giovane esordiente Yuki Tsunoda, partendo solo dalla 13° piazza e; perdendo due posizioni in partenza, è riuscito a recuperare e a conquistare una buona 9° posizione. Il giapponese ha così conquistato i suoi primi punti in carriera già dalla sua prima gara in Formula 1.

Yuki Tsunoda

Sono contento di essere riuscito a conquistare dei punti nel mio primo Gran Premio. Penso che questa gara abbia contribuito a dimostrare quanto sia grandiosa la performance della macchina. Però devo dire che sono rimasto un po’ deluso dall’aver perso alcune posizioni al primo giro, per un’eccessiva cautela, e ho poi dovuto lavorare per tutta la gara per recuperarle.”

“Ho imparato tanto qui in Bahrain e ne farò tesoro a Imola. Ho fatto anche dei bei sorpassi durante la gara e, personalmente, superare Fernando è stata un’esperienza emozionante: è una superstar della Formula 1, sono cresciuto guardandolo in tv, quindi è stato un momento piuttosto elettrizzante. Sono davvero orgoglioso della mia prestazione e non vedo l’ora di vedere cosa potremo fare nella prossima gara”.

Pierre Gasly

Sono ovviamente molto deluso in questo momento perché eravamo stati competitivi fin dall’inizio del weekend. Partendo dalla quinta posizione speravo di poter conquistare dei buoni punti oggi, ma la mia gara è praticamente finita dopo quel contatto con Daniel a inizio gara. La mia ala anteriore si è rotta e anche il fondo della vettura si è danneggiato: dopo appena un giro ero molto attardato e la mia gara era ormai compromessa.”

“È un vero peccato perché avevamo avuto un buon passo per tutto il fine settimana, ma penso che ci siano ancora degli aspetti positivi da cogliere ed è ciò che guarderemo a Imola.”

F1 | Hamilton è andato largo in Curva 4 per 29 volte guadagnando circa 6 secondi in totale. Ma nessuna penalità. [VIDEO]

Elena Galli

Ragazza di 20 anni, super-appassionata di Formula 1, scrivo per trasmettere qualcosa di questo mondo meraviglioso.